VIDEO – Nintendo 3DS: istruzioni per l’uso

AccessoriManagementMarketingWorkspace

Nintendo 3DS sbarca in Italia il 25 marzo. Come funziona, i titoli e quali sono le caratteristiche della prima console portatile 3D senza occhialini

Il 3D senza occhialini sta per sbarcare sulla prima console portatile: Nintendo 3DS. Il semaforo verde dell’associazione  degli optometristi statunitensi ha tolto ogni dubbio: il 3D senza occhialini di Nintendo 3DS, che esce in Italia il 25 marzo, non solo non fa male alla vista, ma può anche aiutare a scoprire eventuali piccoli problemi (come l'”occhio pigro”, ambliopia eccetera) fin dalla prima infanzia. Dunque i genitori che stanno per mettersi in coda per acquistare Nintendo 3DS, useranno il buon senso, e non dovranno preoccuparsi per la prolungata esposizione a immagini 3D stereoscopiche.

Nintendo 3DS ha circa le stesse dimensioni del vecchio DS, ma è equipaggiata con due fotocamere esterne, per catturare le immagini stereoscopiche in 3D e una interna per la videochat. Il 3D senza occhialini è la caratteristica di punta: i display non hanno risoluzioni da brivido (840×240 pixel quello in 3D e 320×240 il secondario) ma sono sufficiente per divertirsi. La visione 3D permette anche un controllo manuale per regolare la profondità dell’effetto stereoscopico e quindi si può sempre decidere di disabilitarlo.

Un altro punto di forza è la possibilità di giocare con la “realtà aumentata“. Scrive Gizmodo.it: “Basta appoggiare, su un piano, una carta (in dotazione) per avviare i giochi in realtà aumentata. In pratica è come se si vedesse un’ambientazione 3D generata dal display orientato a circa 30-35 cm di distanza dalla carta stessa (indipendentemente dall’angolazione) e inserita nel vostro contesto reale, che richiede pertanto la vostra interazione. Noi abbiamo provato il gioco del tiro a segno e a uccidere un drago”.

Di sicuro impatto saranno la possibilità di generare un profilo Mii personale in 3D, la connettività WiFi che permette lo scambio dei dati tra console vicine e il multiplayer, e il nuovo sistema per guadagnare Game Coins tramite il contapassi incorporato nella console. Più si cammina più si guadagnano contenuti speciali dallo Store. Il prezzo sarà di 259 euro.

Nintendo 3DS arriva con 18 videogame. Tutti i titoli arriveranno a scaffale al prezzo di 39.99 dollari. Nintendo 3DS sarà in commercio in Italia il 25 marzo, invece negli Stati Uniti il 27 marzo a 249,99 dollari. Ecco i titoli che accompagneranno il debutto della console 3D: Nintendo Pilotwings Resort, un gioco di aerei, Nintendogs + Cats, Ubisoft  Rayman 3D e Tom Clancy’s Ghost Recon Shadow Wars; Capcom lancerà Super Street Fighter IV 3D Edition il mese prossimo, e Electronic Arts (EA) offrirà The Sims 3 e Madden NFL Football; Sega proporrà Super Monkey Ball 3D. Nintendo sta preparando Super Mario 3D.

Ma come funziona il 3D ad occhio nudo? iFixit ha sezionato Nintendo 3DS per scoprire quali componenti tecnici lo caratterizzino: uno schermo 3D autostereoscopico con sistema Parallax che invia le immagini alternativamente a un occhio e all’altro creando l’illusione del tridimensionale; batteria è da 1300mAh ed è ricaricabile completamente in 3,5 ore (8 ore senza l’opzione 3D); risoluzione del display è di 320 x 240 pixel; lo schermo inferiore è anche touchscreen.

GUARDA: VIDEO Nintendo 3DS, prime impressioni

Un nostro lettore ha provato a giocare a PES 2011 3D su Nintendo 3DS, ecco cosa ne pensa…

Nintendo 3DS in Italia il 25 marzo
Nintendo 3DS in Italia il 25 marzo
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore