Nintendo spiazza la concorrenza

PCWorkspace

Con lannuncio del lancio del GameCube in Europa, Nintendo stupisce Sony e Microsoft

Lunedì Nintendo ha annunciato il lancio fissato per il 3 maggio del GameCube in Europa. A colpire i due principali concorrenti è stato il prezzo di lancio annunciato 250 euro. Xbox, che debutterà il 14 di marzo, avrà un prezzo di 479 euro mentre la Playstation 2, già in commercio da un anno, è scesa ad oggi ad un prezzo attorno ai 300 euro. Certamente, quindi, la politica dei prezzi di Nintendo ha stupito. E la nostra politica base quella di vendere le nostre console ad un prezzo ragionevole anche se questo ci lascia poco margine, ha dichiarato Yoshihiro Mori di Nintendo. Nintendo, che sostiene di aver venduto 500.000 console il giorno stesso del lancio del GameCube, non ha voluto comunicare gli obiettivi decisi per il venduto in Europa. Ha annunciato anche che il primo di febbraio taglierà i prezzi del suo Gameboy Advance, nel tentativo di aumentare le vendite. In Europa il prezzo arriverà a 99 euro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore