Nintendo Wii entra nella foto condivisione

Management

L’accordo nel digital imaging online è stato siglato con Fujifilm. Intando Nintendo si difende dall’accusa di violazione di brevetti sui controller di gioco

Nintendo Wii non si accontenta di essere la console di nuova generazione più acquistata, capace di superare colossi come Microsoft con Xbox 360 e Sony con Ps3, costretti a inseguirla. Nintendo vuole avere uno spazio nell’intrattenimento digitale domestico a tutto tondo: la casa di videogiochi nipponica ha infatti siglato un accordo con Fujifilm, per portare la foto condivisione sulla console. Nintendo Wii sfida Flickr con un servizio online che consentirà agli utenti di uplodare e stampare foto via Interne t. Gli album fotografici potranno essere caricati con le proprie foto, ma anche con i personaggi Mii, gli alter ego o Avatar virtuali di chi gioca con la console Nintendo Wii. Potranno anche essere ordinati biglietti da visita con il personaggio preferito su Mii.

Nintendo infine si difende dall’accusa, mossa dalla texana Anascape, di violazione di brevetti sui controller di gioco: in tribubale ha perso, ma ha annunciato ricorso. I controller in causa sono quelli di GameCube e il Classic Controller, ma non i controller per Wii. Anascape ha chiesto a Nintendo 21 milioni di dollari di risarcimento.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore