Nokia 8 disponibile in Italia

MobilitySmartphone

Arriva in Italia, e da metà settembre è disponibile nei negozi, è il nuovo smartphone Nokia 8, con un design in alluminio, un innovativo sistema di raffreddamento e il comparto fotografico Zeiss

Costa 599 euro in Italia il nuovo Nokia 8 che è finalmente disponibile in pre-ordine sul sito del brand. Invece dal 14 settembre è prevista la commercializzazione diretta nei punti vendita con le colorazioni blu lucido, rame lucido, silver e blu temperato.. 

Ricordiamo le caratteristiche più importanti della proposta di HMD Global: la collaborazione con ZEISS per il comparto fotografico, Android 7.1.1 con l’interfaccia Pure Android (solo le app essenziali, più pulizia visiva e logica), e il design con monoscocca in alluminio (serie 6000), unibody rifinito con un processo di lavorazione in fasi, anodizzazione e lucidatura smartphone che si potesse presentare come un vero flagship.

Nokia 8 con il suo display da 5,3″ 2D, protetto da Corning Gorilla Glass 5, ha uno spessore di appena 4,6 mm mentre quello massimo supera di poco i 7mm. Lo smartphone è certificato IP54.  Dal punto di vista software con Dual-Sight mode è possibile utilizzare contemporaneamente le fotocamere anteriore e posteriore per realizzare foto e video in modalità split-screen. Penseranno a catturare foto e video la doppia fotocamera posteriore con sensore da 13 MP e quella anteriore, unica, con lo stesso sensore. 

Nokia 8 - Dual Sight Mode
Nokia 8 – Dual Sight Mode

Bothie invece permette di andare in onda in live streaming sui social con i video in Dual-Sight. Il comparto audio di Nokia 8 mette in mostra la tecnologia Nokia OZO Audio.

Con l’audio 3D OZO si può avere uno strumento in più per esaltare la qualità dei video 4K. Lo smartphone lavora con cpu Snapdragon 835 (un Octa core, (4 CPU 2.5 GHz  Kryo e 4 Cpu 1.8 GHz Kryo) e il vendor assicura comunque l’autonomia della batteria per 11 ore di riproduzione video 4k (è prevista la ricarica Quick Charge 3.0 di Qualcomm) e una dissipazione del calore resa più efficiente dal sistema di raffreddamento in rame schermato in grafite.

Per l’autenticazione lo smartphone utilizza il sensore biometrico delle impronte digitali. Android lavora sfruttando 4 Gbyte di Ram e 64 Gbyte (espandibile tramite le schedine SD) è la quantità di memoria disponibile per ospitare sistema operativo, app e dati degli utenti.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore