Nokia Asha 501, lo smartphone sotto la soglia dei 100 euro

AccessoriMarketingMobilityWorkspace

Nokia Asha 501 è uno smartphone con schermo da 3 pollici dedicato ai mercati emergenti: costa 99 dollari

Low-cost, mid-range e mercati emergenti: se Nokia riesce a sfondare con questa tripletta, può salvarsi. Nokia Asha 501 è uno smartphone-like con schermo da 3 pollici dedicato ai mercati emergenti: costa 99 dollari. Uscirà in 90 in Paesi. Il colosso finlandese vuole riguadagnare terreno nella fascia bassa nei mercati emergenti cruciali per aggiudicarsi quote di mercato. La gamma Asha rappresenta il mid-range da cui il Ceo Stephen Elop vuole ripartire, dopo aver venduto 5,6 milioni di Nokia Lumia nel mercato smartphone top di gamma. Asha promette una durata batteria di 17 ore (in conversazione) e 48 giorni in standby.

Nokia Asha501 è uno smartphone touch con connettività Wi-Fi, 3G e Bluetooth: da 99 dollari
Nokia Asha501 è uno smartphone touch con connettività Wi-Fi, 3G e Bluetooth: da 99 dollari

Nokia Asha 501 è uno smartphone touch con acceso a Internet, dotato di connettività  Wi-Fi, 3G e Bluetooth, ma prezzo low-cost, per tutte le tasche. L’obiettivo è conqyuistare gli utenti che vogliono spendere poco per connettersi a Facebook, LinkedIn e Twitter in mobilità, e soprattutto supporta la lingua indiana. Asha 501 è equipaggiato con fotocamera da 3.2 Megapixel, 4GB di memoria, espandibile fino a 32GB. Il browser Nokia Xpress Browser comprime i dati Internet fino al 90%, per rendere la banda larga mobile più veloce ed affidabile.

Il colosso finlandese ha annunciato di aggiornare la piattaforma Asha per conquistare gli sviluppatori, invitandoli a realizzare apps per Asha. La società d’analisi Canalys afferma che il mercato della telefonia mobile si sta votando agli smartphone. Questi ultimi hanno superato i feature-phone, secondo IDC. Nelle prossime settimane sarà lanciato il sistema di pagamento in-application per far guadagnare i developer.

Poiché i Nokia Lumia con Windows Phone detengono solo il 5% del mercato globale smartphone, Nokia scommette anche su Asha. Con questi modelli low-budget, Nokia difende il suo market share, contro Samsung e i vendor Android cinesi. L’azienda guidata da Elop punta a vendere 100 milioni di Asha nei prossimi anni. Asha, che significa “speranza” in Hindi, serve a Nokia a puntellare il suo market share a quota 26% in India. L’India è il secondo mercato di Nokia, dopo che quest’ultima ha perso il 60% in Cina. Secondo Strategy Analytics, in India Nokia deteneva il 23% nel secondo trimestre contro oltre il 50% di soli tre anni fa.

Nokia Asha 501, lo smartphone low-cost

Image 1 of 7

Nokia Asha 501
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore