Terremoto ai vertici: Nokia cerca un nuovo Ceo

AziendeManagementMarketingNomine

Nokia, il colosso finlandese messo sotto pressione da Apple, Rim e Android, cerca un nuovo Ceo per sostituire l’attuale Chief Executive Olli-Pekka Kallasvuo

La pressione della competizione con Apple, Android e Rim e lo slittamente di Nokia N8 al terzo trimestre, l’ultimo con sistema operativo Symbian 3, stanno provocando un terremoto al vertice del colosso finlandese di cellulari. Secondo il Wall Street Journal, Nokia cerca un nuovo Ceo per sostituire l’attuale Chief Executive Olli-Pekka Kallasvuo.

La decisione verrà presa entro la fine del mese. Il nuovo Ceo dovrà convincere gli investitori che Nokia è in grado di realizzare uno smartphone con lo stesso appeal di iPhone e Blackberry. Ieri Nokia ha perso lo 0.1% a 6.77 euro a Helsinki, ma è ormai palpabile il nervosismo degli investitori.

Nokia ha già messo in cantiere N9 con MeeGo (senza aver ancora commercializzato Nokia N8) e Symbian Foundation sta già lavorando a Symbian 4. Ma neanche l’antenna-gate ha fermato Apple e ora Nokia deve trovare nuova linfa per competere nell’aggressivo mercato a due cifre degli smartphone. Uno sferzante commento di Gartner su Symbian ha colto nel segno? Per Nokia è l’ora di voltare pagine e ritrovare la strada giusta per la competizione.

Secondo comScore, Symbian svetta al primo posto con circa il 44% ma la crescita è meno pronunciata (l’iPhone è al 15% e Android al 10% di market share). Secondo Idc Nokia è prima con il 36.6% nel secondo trimestre, ma ha perso il 2% dal primo trimestre: un campanello dall’allarme da non sottovalutare. In futuro Nokia può sperare nella Digital Agenda UE: per aprire Apple iPhone e iTunes all’interoperabilità, ma fino ad allora la coppia iPhone-iTunes rimane inossidabile.

Secondo Bloomberg, l’ultima vera hit di Nokia nel mercato smartphone è l’N95 con il Gps integrato nel 2006, poi dopo ha retto grazie ai mercati emergenti (con cellulari da 25 dollari) e ai modelli Vertu di estremo lusso. Nokia ha acquisito Navteq per 8.1 miliardi di dollari, per portare le mappe gratis su Nokia Ovi Store. Nokia sta anche preparando un tablet con MeeGo da contrapporre a Apple iPad. Né N97 né il prossimo N8 hanno convinto gli investitori e sembrano poter competere con Android e iPhone 4: Nokia deve affrettarsi per non perdere market share.

Nokia N8 riprende anche filmati HD
Nokia N8 riprende anche filmati HD
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore