Nokia e Intel rilasciano il codice di MeeGo

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace

La release ufficiale arriverà fra un mese, ma intanto gli sviluppatori potranno visionare il codice sorgente della nuova piattaforma MeeGo di Intel e Nokia

Non ci sono solo Android, iPhone Os, Blackberry e Symbian. Nell’affollato mercato dei sistemi operativi mobili al Mobile World Congress di Barcellona 2010 (Mwc) Intel e Nokia hanno presentato: MeeGo, già scelto da Telecom Italia come piattaforma per il set-top-box CuboVision.

Dedicata a netbook, Televisioni Internet (IP-connected) e altri dispositivi mobili, MeeGo adesso ha una pagina Wiki a disposizione degli sviluppatori. Inoltre Nokia e Intel hanno rilasciato il codice sorgente di MeeGo, anche se il rilascio ufficiale è slittato fra un mese.

A Mwc 2010 la collaborazione fra Nokia e Intel è andata oltre il mondo smartphone: MeeGo è un’iniziativa completamente open source, frutto dell’unione tra Moblin e Maemo, le due piattaforme sviluppate dalle due aziende negli ultimi anni (una per netbook e device, l’altra di Nokia già sbarcata su N900). Basata su Moblin, grazie a Linux Foundation, MeeGo si integra con Maemo per cogliere le opportunità dell’interesse suscitato da Linux Maemo.

MeeGo
MeeGo
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore