Nokia ha concluso un accordo con Porta

Aziende

L’accordo con la filiale di América Móvil costerà all’azienda 77 milioni di dollari

Nokia sta provvedendo all’espansione e alla modernizzazione della rete Gsm/Edge di Porta in Ecuador. Nei termini dell’accordo del valore di 77 milioni di dollari, Porta, il principale operatore mobile dell’Ecuador con quasi due milioni di clienti in tutto il paese e servizi Gsm diffusi a livello nazionale, aumenterà di 1 milione il numero di abbonati, permettendo a Nokia di rimanere l’unico suo fornitore d’infrastrutture Gsm/Edge. Nel contratto per l’espansione, Nokia fornisce una gamma completa d’infrastrutture e servizi Gsm/Edge per consentire a Porta di ampliare e modernizzare ulteriormente la sua rete. Le consegne sono in corso e la rete dovrebbe entrare in funzione entro la fine del 2004. L’obiettivo primario di Porta nell’ambito di questa espansione è quello di aumentare e continuare a fornire agli utenti l’opportunità di fornire servizi di comunicazione della migliore qualità.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore