Nokia ha iniziato le consegne commerciali del primo telefono cellulare dual-mode GSM/WCDMA del mondo conforme al 3GPP in grado di trasferire dati senza interruzioni.

MobilityNetworkWlan

Il Nokia 6650 dovrebbe essere disponibile in Europa, Asia e Giappone non appena gli operatori mobili lanceranno i servizi 3G

n seguito alla riuscita conclusione del programma pilota e di prova, Nokia ha iniziato le consegne del telefono cellulare Nokia 6650 ad alcuni operatori mobili e rivenditori selezionati in Europa e Asia, compreso il Giappone. Gli operatori potranno così fornire ai loro clienti questo nuovo modello come telefono GSM standard, come telefono WCDMA o come telefono dual-mode GSM/WCDMA, a seconda dell’architettura della rispettiva rete. Il Nokia 6650 è il primo telefono cellulare sul mercato in grado di trasferire le chiamate senza interruzioni tra sistemi GSM e WCDMA nelle reti dual-mode. I consumatori potranno approfittare del roaming globale sulle reti GSM900/1800 in tutto il mondo e sulle reti WCDMA in Giappone e in Europa. Gli operatori che realizzeranno una copertura WCDMA a complemento delle reti GSM900/1800 esistenti potranno offrire servizi dati ad alta velocità fino a 384 kbps con il WCDMA, mantenendo la piena copertura della rete GSM900/1800 con un unico terminale dotato di una duplice funzione, collaudato per l’interoperabilità con i principali produttori d’infrastrutture nell’intera gamma di funzioni. «Il Nokia 6650 è il compagno di viaggio perfetto per i professionisti, che richiedono servizi dati ad alta velocità, come la possibilità di scaricare velocemente la posta elettronica sul laptop e accedere ai servizi informativi e a un roaming esteso. Agli utenti giapponesi, il Nokia 6650 offre un roaming continuo in Europa e Asia e agli utenti del GSM un roaming continuo in Giappone,» ha detto Juha Putkiranta, Senior Vice President, Nokia Mobile Phones, che aggiunge: «Vorrei cogliere questa opportunità per ringraziare tutti coloro che hanno partecipato al programma pilota e di prova più vasto che abbiamo mai realizzato, in cui abbiamo affrontato con successo le difficoltà poste dall’interoperabilità potenziando le funzioni del telefono. Il programma ha utilizzato quasi 20.000 telefoni Nokia 6650. La disponibilità commerciale del Nokia 6650 aprirà la strada ai servizi 3G commerciali.» La disponibilità dei servizi basati sulla tecnologia WCDMA dipende dai piani dei singoli operatori. Di conseguenza, la disponibilità del Nokia 6650 varierà tra i diversi paesi e operatori. Le prime consegne del Nokia 6650 saranno effettuate a J-Phone e Mobilkom Austria. Nokia prevede che, durante la seconda metà del 2003, circa 20 operatori in tutto il mondo introdurranno il WCDMA o come principale tecnologia di trasmissione radio o come elemento complementare delle reti GSM esistenti. I consumatori utilizzano già alcuni servizi 3G attraverso le reti esistenti, come messaggistica multimediale, vari tipi di downloading, invio e ricezione di video. Benché la tecnologia sottostante sia trasparente per il consumatore, per gli utenti dei telefoni cellulari i vantaggi del WCDMA si manifesteranno sotto forma di fornitura più rapida e comoda del servizio e d’introduzione e disponibilità di nuovi servizi, come il multitasking.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore