Nokia Ovi Maps Racing è disponibile

Mobility

Con Ovi Maps Racing, arriva il primo gioco mobile geo-localizzato di Nokia. Gli utenti potranno navigare e controllare sempre la loro posizione, creare un percorso e organizzare gare nel proprio quartiere

Sfruttando le informazioni cartografiche reali di Navteq e la tecnologia GPS del dispositivo mobile, Nokia Ovi Maps Racing è il primo gioco mobile geo-localizzato di Nokia. Consente ai giocatori di creare un percorso di gara in base alla propria posizione reale, a casa o in ufficio. Racing è dotato di touch control semplici e propone tre automobili da corsa tra cui scegliere.

Realizzato da RedLynx, sviluppatore di punta di giochi per console portatili e telefoni cellulari, Ovi Maps Racing può essere scaricato da Ovi Store per tutti i dispositivi Nokia touch screen basati su Symbian^1, come il Nokia N97 mini e il Nokia 5800 Navigation Edition. Gli utenti potranno navigare e controllare sempre la loro posizione, creare un percorso e organizzare gare nel proprio quartiere.

Con Nokia, abbiamo avuto la possibilità di creare un tipo di gioco mobile completamente nuovo, che utilizza mappe reali” dichiara Tero Virtala, CEO di RedLynx. “Come è accaduto con i precedenti titoli sviluppati per Nokia, Ovi Maps Racing ci ha realmente consentito di accrescere il nostro bagaglio di conoscenze”.

Oltre a creare percorsi in base alla posizione dell’utente, i giocatori possono giocare in modalità off-line e personalizzare i percorsi predefiniti all’interno delle mappe disponibili nel gioco.

Il gioco include inoltre 20 percorsi predefiniti ambientati in città europee, come Berlino, Amsterdam e Londra.

L’International Mobile Gaming Awards (IMGA) ha inserito Ovi Maps Racing nella rosa dei candidati nella categoria “Excellence in Gameplay”. I nomi dei vincitori saranno resi noti alla cerimonia di premiazione degli IMG Awards nel corso del Mobile World Congress a Barcellona, in Spagna, il 15 febbraio 2010.

Leggi anche l’ANALISI: Mappe Gratis sui Nokia. Contro Google e Tom Tom

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore