Nokia Ovi Maps vuole sbarcare su Android e Windows Phone 7

Aziende

Nokia ha recentemente reso disponibile Ovi Maps gratuitamente. Adesso guarda un’espansione del servizio a diverse piattaforme. La sfida a TomTom e ai navigatori Gps diventa più agguerrita

Nokia Ovi Maps pensa ad approdare su Android e Windows Phone 7 , uscendo dal tradizionale Ovi Store per il mondo Nokia ? Lo riporta Gizmodo.com , interpretando un’indiscrezione del General Manager Nokia per l’Europa Orientale e Meridionale, Greig Williams. Una sfida a TomTom e ai navigatori Gps, già messi sotto pressione da Google Maps Navigation : alla notizia che Nokia aveva reso disponibile gratis

il suo navigatore e le mappe, le quotazioni in borsa di TomTom , Navigon e Garmin sono crollate.

Se ora Nokia Ovi Maps gratuito, arricchito con guida eventi, come Lonely Planet e Michelin, passerà dai propri smartphone (N97 e N97, N900, X6, E72, Xpress Music) alla concorrenza (Google Android e Windows Phone), sarà un attacco diretto ai navigatori Gps. Per TomTom (che si è svenata per acquisire TeleAtlas ) e Garmin (che ha sofferto lo slittamento del Nüvifone, lo smartphone/GPS ), la sfida diventa sempre più in salita. Di recente Nokia, dopo Symbian, ha aperto Ovi Store a Linux Maemo.

Finora le Web apps, che hanno fatto la fortuna dell’iPhone, sono rimaste dentro i confini del proprio negozio di applicazioni di terze parti (ogni App Store ha le proprie applicazioni Web, e solo alcune vengono progettate dagli sviluppatori per più piattaforme).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore