Nokia potrebbe chiedere aiuto a Microsoft

AziendeMarketing
Nokia scommette sugli ibridi?
0 0 1 commento

Ancora nel mezzo della transizione, Nokia potrebbe aver bisogna di un maggior intervento di Microsoft

In base ad un accordo strategico, Microsoft sta pagando un miliardo di dollari all’anno a Nokia per usare il sistema operativo Windows Phone sugli smartphone Lumia. Ma il titolo di Nokia è ormai catalogato dalle agenzie di rating come “junk” (spazzatura) ed ha perso il 90% del valore in cinque anni. Nel 2011 il Ceo Stephen Elop drammatizzò la situazione affermando che Nokia era una “piattaforma che brucia”, e doveva lasciare Symbian in tempo. Pochi mesi prima un blog di Gartner definiva Symbian iil Titanic pronto a collidere con l’iceberg-Android. Ma qual è il bilancio della transizione?

Windows Phone è una buona piattaforma: Steve Wozniak, cofondatore di Apple, l’ha definito “semplice ed elegante”, uno dei migliori sistemi operativi mobili in circolazione. Ma Nokia rimane in difficoltà, a metà del guado. Nokia potrtebbe essere costretta a chiedere a Microsoft un maggior supporto. Più che un’acquisizione, Microsoft potrebbe raddoppiare il finanziamento a 2 miliardi di dollari all’anno.

In prospettiva Nokia potrebbe svelare degli ibridi: un ibrido tablet/PC con Windows 8, con ogni probabilità. Oppure Nokia scommetterà su dispositivi simili all’808 PureView, con la sua fotocamera da 41MP: un po’ telefono, un po’ fotocamera. Oppure potrebbe svelare qualcosa di affine al Galaxy Note, una via di mezzo tra un telefono e un tablet.

  • Che cosa sapete degli smartphone rivali di iPhone? Misuratevi con un QUIZ!
Nokia scommette sugli ibridi?
Nokia scommette sugli ibridi?
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore