Nokia potrebbe tornare nel mercato smartphone

MobilitySmartphone
Il ritorno di Nokia: accordo di licenza con HMD global per smartphone e tablet Android
1 1 Non ci sono commenti

Secondo indiscrezioni, Nokia, dopo l’acquisizione di Alcatel-Lucent, non vuole limitarsi al networking e alle apparecchiature per Tlc, ma intende tornare al mercato smartphone e lanciare un dispositivo di realtà virtuale

Nokia potrebbe ritornare a produrre smartphone dal 2016. L’azienda finlandese, dopo aver acquisito Alcatel-Lucent per 15,6 miliardi di euro, dopo aver ceduto per 7,2 miliardi di dollari il business dei Lumia a Microsoft, dal 2016, potrebbe rituffarsi nel mercato Mobile, rilanciando smartphone targati Nokia.

Nokia potrebbe ritornare nel mercato smartphone (in foto: N9 con MeeGo)
Nokia potrebbe ritornare nel mercato smartphone (in foto: N9 con MeeGo)

Il tablet Nokia N1 è già arrivato: un mini tablet Android Lollipop che sfida iPad Mini, dotato di fotocamera sul retro da 8 Megapixel e una frontale per i Selfie da 5 Megapixel, oltre a porta USB Type C reversibile e Z Launcher.

Secondo Re/Code, l’azienda con sede a Espoo non vuole limitarsi al networking e alle apparecchiature per Tlc, per sfidare la svedese Ericsson e la cinese Huawei. A fine 2014 Microsoft ha abbandonato il marchio Nokia e ora i suoi smartphone si chiamano Microsoft Lumia. E ora Nokia ha tempo per progettare e sviluppare il suo smartphone, pronto per il debutto nel 2016.

Secondo Gartner, il mercato smartphone globale ha chiuso il 2014 registrando un incremento del 20%, a quota 1,2 miliardi di unità, mentre i cellulari sono in caduta verticale: ogni 3 telefonini venduti, due sono smartphone. Secondo la società d’analisi Idc, nel quarto trimestre 2013, Android e iOS detenevano il 96.3% nel mercato smartphone.

Infine, Nokia vorrebbe anche realizzare dispositivi per la realtà virtuale, per safidare Samsung Gear VR, Sony Morpheus, Oculus Rift di Facebook e il casco VR Htc Vive.

Conoscete la storia di Nokia? Misuratevi con un Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore