Nokia rilancia sui cellulari e l’N97 Mini con Facebook

Mobility

Si è aperto il Nokia World 09: un utente su cinque a livello mondiale utilizza un cellulare Nokia. Il modello N97 diventa Mini e guarda ai social network: Ovi Lifecasting sfida Google Latitude. Nokia ha oltre un miliardo di utenti nel mond: ecco il “fenomeno Nokia” in cifre

Nokia ha inaugurato il NokiaWorld 09, il cui piatto forte è l’ingresso nel mercato netbook con il Booklet 3G , scommettendo ancora una volta sulla telefonia mobile: il Ceo di Nokia, Olli-Pekka Kallasvuo, ha affermato che un utente su cinque a livello mondiale utilizza un cellulare Nokia.

Nokia inoltre presenta il modello N97 diventa Mini (in vendita da ottobre al prezzo di 450 euro) e scommette su Facebook: l’integrazione con i social network è frutto di un accordo per un servizio basato sulla localizzazione con il sito di Facebook. Ovi Lifecasting sfida Google Latitude. Nokia è pronta a vendere 2 milioni di unità del modello touchscreen N97 . Il nuovo servizio Facebook consentirà alle persone di aggiornare la geo-localizzazione e controllare il proprio status sul sito di social network, semplicemente dall’account Nokia Ovi. La funzionalità sbarcherà sul modello N97 Mini.

Al Nokia World 09, il colosso finlandese di telefonini ha anche mostrato la serie X con i modelli X6 e X3 (predisposti per Nokia Music), commercializzati a partire dall’ultimo trimestre al prezzo di 450 e 115 euro.

Il Ceo di Nokia ha illustrato i numeri del numero uno della telefonia mondiale: Nokia conta su un miliardo e 100 milioni di utenti di device Nokia; nel 2009 sono stati venduti piu’ di 40 milioni di smartphone,superando le vendite di Apple e Rim insieme”; gli Ovi Store sono presenti in 180 Paesi e accessibili da 100 modelli di cellulari Nokia; Ovi Mail è usato da un milione di utenti solo nei primi sei mesi di attivazione;Nokia Music (presenti in 21 paesi, ma slittato negli Usa)ha 6 milioni di brani (gratuiti per un anno per 12 modelli Nokia).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore