Nokia sceglie Windows Phone 7

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace

Domani Nokia a Londra annuncerà che è giunta l’ora di voltare pagina: con Windows Phone 7 di Microsoft. Il sorpasso di Android su Symbian è avvenuto nel quarto trimestre

Nokia ha preferito i riflettori di Londra per presentare domani la nuova strategia. All’indomani del sorpasso di Android su Symbian nel fiorente mercato smartphone (a doppia cifra), secondo le ultime indiscrezioni, Nokia sceglie Windows Phone 7. Stando a quanto riporta il Wall Street Journal, come già ipotizzato nelle ultime settimane, Nokia sta per voltrare pagina dopo aver perso quote di mercato: un crollo verticale, dal 52,4% del 2008 al 37,6% del 2010. Android, sviluppato da Google e oggi adottato da numerosi vendor (a partire da Htc, Samsung, Sony Ericsson, Lg, Motorola eccetera), si è impennato in un biennio dallo 0,5% al 22,7%. Secondo Gartner per Android si tratta di una crescita dell’888.8% nel 2010. Microsoft è al 4,2%, ma scommette su Nokia per il rilancio.

Windows Phone 7 ha venduto due milioni di copie in pochi mesi. Stephen Elop, Ceo di Nokia ed ex manager di Microsoft, ha definito la situazione di Nokia catastrofica: come quella di una persona bloccata su “una piattaforma petrolifera in fiamme” sulla quale peraltro continua a essere “gettata benzina”. il sorpasso di Android su Symbian nel quarto trimestre è stato vissuto come uno smacco, ed è giunta l’ora di voltare pagina.

Leggi anche: Con un memo il Ceo Stephen Elop striglia Nokia: Yes, we can

Stephen Elop, nuovo Ceo di Nokia
Stephen Elop, nuovo Ceo di Nokia
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore