Nokia sposa Rfid, in collaborazione con VeriSign

MobilityNetworkWlan

Le etichette intelligenti potranno trovare un lettore nei telefoni cellulari del colosso finlandese

Rfid si sta espandendo nella grande distribuzione e conquista nuovi dispositivi. L’ultimo a suscitare interesse è Nokia: l’azienda ha mostrato in anteprima un modello di di telefono cellulare con lettore di Rfid integrato, in grado di leggere le etichette intelligenti di nuova generazione. Il prototipo di cellulare Rfid presentato da Nokia si basa sul modello Nokia 5140; è stato realizzato in collaborazione con VeriSign, l’azienda che sta proponendo un repository per i dati Rfid in grado di inviare a clienti e fornitori informazioni relative al proprio inventario.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore