Nokia supporterà Symbian durante la migrazione a WP7

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace

Nokia ha esteso gli aggiornamenti e il supporto di Symbian fino al 2016

Il Ceo di Nokia, Stephen Elop, ha spiegato che mentre Nokia prepara i prossimi modelli Windows Phone 7.5 (Mango), attesi in autunno, il colosso finlandese continuerà a supportare Symbian durante la migrazione al sistema operativo di Microsoft. Nokia ha esteso il ciclo di vita di aggiornamenti e supporto di Symbian fino almeno al 2016.

Nokia ha capito che Symbian e MeeGonon sarebbero stati al passo con Android, intanto sta ristrutturando e ha dato in outsourcing Symbian ad Accenture. Com’è noto, 3 mila dipendenti di Nokia passano ad Accenture dove continueranno a lavorare su Symbian, mentre i tagli si attestano a 4 mila posti di lavoro. I primi modelli Windows Phone 7.5 di Nokia sono previsti nel quarto trimestre, in tempo per lo shopping natalizio, mentre Nokia assicura altri 150 milioni di cellulari Symbian.

Per Nokia gli anni 2011 e 2012 sono anni di transizione (“transition years”), e c’è chi scommette che prima o poi l’accordo fra Nokia e Microsoft si trasformi in un’acquisizione.

Siglato il patto fra Nokia e Microsoft
Siglato il patto fra Nokia e Microsoft
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore