Noleggiare il Crm

Management

Si chiama Contact Pro ed è offerto da Sysman, che noleggia la piattaforma Crm
a postazione e su base mensile con l’implementazione diretta sui client/server
del cliente

Sysman, società del Gruppo Altesys specializzata in soluzioni per il Crm, ha predisposto un’offerta per fornire “Contact Pro” per il database marketing, il telemarketing e il contact management a “consumo”. L’offerta prevede il noleggio su base mensile delle licenze di Contact Pro, con l’installazione della soluzione direttamente presso l’azienda cliente.

L’offerta è rivolta principalmente alle piccole e medie aziende italiane e ai call center in outsourcing, ma anche a tutte le aziende che hanno un’attività commerciale a carattere stagionale con dei picchi di lavoro in determinati periodi dell’anno. La proposta prevede il noleggio su base mensile della piattaforma Contact Pro a partire da 86 euro a postazione per la versione base e con una serie di moduli già inclusi (licenza multi-database, modulo agenda appuntamenti, modulo Deduplica e via dicendo).

Il costo del noleggio prevede il servizio di Help Desk, fornito direttamente da personale Sysman, e gli eventuali aggiornamenti software. A disposizione della clientela c’è anche un pacchetto di tre giornate di consulenza e di avviamento erogate da Sysman in tutta Italia con un costo forfetario tutto incluso. La soluzione viene installata direttamente sul client/server del cliente. Le licenze sono a tempo, quindi, tecnicamente, se non vengono rinnovate prima della scadenza del mese di noleggio si disattivano automaticamente. Se invece viene rinnovato, Sysman invia l’aggiornamento della licenza e il cliente può continuare a operare e decidere, ogni mese e a seconda del carico di lavoro, di aumentare o diminuire il numero delle postazioni. Infine, Sysman offre al cliente la possibilità di recuperare il 70% del costo sostenuto per il noleggio qualora decidesse di acquistare definitivamente la piattaforma Contact Pro.

“I benefici sono molteplici e subito evidenti – dichiara Carla Bertolino, project leader di Sysman -. Da un lato questo tipo di offerta comporta un investimento minimo da parte del cliente, che si ritrova in casa una piattaforma di Crm completa e solo per il numero di postazioni di cui ha veramente bisogno, con la possibilità di aumentarle o diminuirle a seconda delle necessità del momento. Dall’altro, gli permette di avere un costo fisso e certo ogni mese. Questo tipo di discorso è particolarmente indicato per gli outsourcer che ne possono tenere conto in fase di calcolo del preventivo ai propri clienti”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore