Non piace il canore Rai nella bolletta della luce

Autorità e normativeComponentiNormativaWorkspace

L’integrazione del canone annuale RadioTv, chiesta dal Presidente Claudio Petruccioli, non riscuote consensi

Il canore Rai nella bolletta elettrica per evitare l ‘evasione (ormai a quota 25%), ha suiscitato infinite polemiche. La proposta del Presidente del consiglio di amministrazione RAI Claudio Petruccioli, già sfiduciato, non riscuote consensi, non solo nell’opposizione, ma anche all’interno della stessa maggioranza.

Claudio Petruccioli aveva chiesto di integrare il canone annuale radioTv nella bolletta della luce.

Aduc ha definito la proposta “inutile e sfascista“, e si “augura che il Parlamento non consideri questo emendamento di Petruccioli meritorio di considerazione”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore