Non sorprende il secondo trimestre di Amd

AziendeMercati e Finanza

Sente il peso della guerra dei prezzi contro Intel. Amd intanto pianifica la
roadmap a quattro core e un’alleanza con Ibm

Gli Opteron trainano il fatturato di Amd. Ma la trimestrale, su cui già pesava un warning da settimane, non soddisfa Wall street. Amd sta soffrendo la guerra dei prezzi ingaggiata da Intel, impegnata nel lancio di Conroe Core 2 Duo per desktop, il 27 luglio, e di Merom Core 2 Duo per notebook entro i primi di agosto. La risposta di Amd a Xeon 5100,sarà “Revision F” dual-core Opteron per server. Entro 2007 Amd svelerà il quad core con L3 cache, istruzioni a 32-bit, dual 128-bit SSE data flow, e dual 128-bit load per ciclo. E ora veniamo ai dati del secondo trimestre di Amd: profitti per 88.8 milioni di dollari, pari a 18 centesimi per azione, contro gli 11.3 milioni di dollari o 3 centesimi per azione di un anno fa. Il fatturato invece si è fermato a 1.22 miliardi dollari, oltre il 50% quello di un anno fa, ma in calo del 9% dal precedente trimestre. Infine circolano voci su un ipotetico accordo tra Amd e Ibm, per mettere i processori Opteron nei server mainstream IBM.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore