Nortel e Microsoft per la comunicazione

NetworkProvider e servizi Internet

Le due società hanno annunciato un piano comune per lo sviluppo di soluzioni
voce su protocollo Internet e comunicazione unificata

Il piano di sviluppo, annunciato dai rispettivi ceo Mike Zafirovski e Steve Ballmer, frutto dell’alleanza siglata lo scorso luglio, prevede tre nuove soluzioni comuni mirate a migliorare le comunicazioni business, eliminando le barriere che ancora esistono tra voce, e-mail, instant messaging, conferenza multimediale e altre forme di comunicazione. Ballmer e Zafirovski, di fronte a un pubblico di oltre 100 persone, che comprendeva clienti, reporter e analisti, hanno colto l’occasione per annunciare 11 nuovi servizi Nortel per l’implementazione delle soluzioni e l’apertura di oltre 20 centri di dimostrazione, all’interno dei quali la clientela potrà sperimentare l’offerta. ??Il nostro obiettivo ? ha spiegato Zafirovski – è colmare il vuoto tra i sistemi attualmente utilizzati per la comunicazione e le applicazioni business che usiamo abitualmente per le nostre attività, consentendo ai dipendenti di usare le informazioni in modo più veloce ed efficace?. ??Insieme ? ha aggiunto Ballmer – svilupperemo la tecnologia VoIp e unificheremo le comunicazioni integrando le modalità di contatto utilizzate in un sistema semplice, facendo ricorso a una singola identità sia per i telefoni che per i Pc o altri dispositivi?. Con i nuovi servizi d’integrazione, Nortel, che è Gold certified partner di Microsoft, è in grado di coprire l’intero ciclo vitale della rete.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore