Nortel Networks annuncia nuove soluzioni per il consolidamento del network security management delle imprese

CyberwarSicurezza

Il beneficio di un controllo semplificato di piattaforme multiple per proteggere linfrastruttura

A supporto di One network. A world of choice – la visione aziendale per il settore enterprise – Nortel Networks presenta ulteriori miglioramenti apportati al portafoglio di prodotti per la sicurezza. One network. A world of choice vuole essere espressione dellimpegno Nortel Networks per garantire ai propri clienti maggiore produttività, possibilità di scelta, e prodotti e soluzioni realmente convergenti. Allinterno di questa visione, le soluzioni presentate si inseriscono nellottica di garantire maggiore protezione ai network, ottimizzare le prestazioni e la scalabilità e semplificare, al tempo stesso, lamministrazione delle infrastrutture di comunicazione. Le novità sono Alteon Security Manager, Alteon Firewall 5109 e le nuove release software per Alteon Switched Firewall System destinate a migliorare le prestazioni del sistema, incrementarne la flessibilità e aumentarne ulteriormente laffidabilità. Alteon Security Manager di Nortel Networks è una nuova soluzione che consolida la parte di configurazione, la gestione e il monitoraggio dei diversi applicativi e soluzioni di sicurezza solitamente impiegate dalle imprese e dai service provider per salvaguardare linfrastruttura di networking e gli applicativi. Oltre a rafforzare le difese dellimpresa, Alteon Security Manager contribuisce a ridurre sensibilmente i costi automatizzando le funzioni manuali. Alteon Firewall 5109 di Nortel Networks, specificamente dedicato alle piccole e medie imprese, è un non-accelerated firewall basato sul software Fire-Wall 1 di Check Point. Caratterizzato da elevate prestazioni, Alteon Firewall 5109 rappresenta la soluzione ideale per la prima linea nella lotta per la protezione della rete aziendale. Le ultime release software fanno parte del portfolio Alteon Switched Firewall System e mettono a disposizione dellutente capacità dinamiche di routing. Permettono, inoltre, di gestire meglio i momenti critici dovuti al traffico e di eliminare i pacchetti indesiderati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore