Notebook: le novità ThinkPad

LaptopMobility

I nuovi ThinkPad Z61 widescreen e R60, ora sotto il marchio Lenovo sono stati
progettati per coloro che desiderano potenza, durata, protezione dei dati e
semplicità d’uso

Due nuovi modelli di ThinkPad: Z61 e R60, basati sui processori Core Duo di Intel e caratterizzati da funzioni multimediali e wireless, sono i nuovi fiori all’occhiello della gamma di notebook Lenovo. La serie Z61 è ideale per utenti di fascia business e professionisti che richiedono maggior flessibilità, funzionalità multimediali e opzioni di connettività di primo livello. I modelli sono disponibili nelle versioni con schermo widescreen da 14,1′ (Z61t) o da 15,4′ (Z61m) e mettono a disposizione diverse schede grafiche integrate od opzionali. Il modello Z61t presenta un display WXGA/185-nit o WXGA+/200-nit, mentre il modello Z61m offre anche l’opzione WXGA MaxBright per avere immagini più nitide e brillanti. Alcuni modelli Z61 integrano una fotocamera e un microfono stereo utili per le videoconferenze e sono dotati di connettività Wi-Fi 802.11 a/b/g, oltre che di Wireless WAN integrata per connettersi alle reti broadband wireless di Vodafone. Lenovo è stato il primo produttore di Pc a integrare nei notebook l’antenna WWAN per l’accesso wireless a Internet attraverso la tecnologia EvDO (evolution data only), a partire dalla serie ThinkPad Z60 lanciata negli Stati Uniti a settembre 2005. Anche il nuovo ThinkPad R60, un sistema mainstream a basso costo con caratteristiche avanzate, si rivolge a utenti business e si caratterizza per la batteria a più lunga durata e maggiori opzioni di connettività. La gamma R60 dispone anche del ThinkPad Roll Cage, una sorta di ?armatura? in lega di magnesio integrata nello chassis che protegge l’hard disk e i suoi componenti interni da colpi e urti, e del ThinkPad Shock Mounted Hard Drive, un interruttore hardware per disabilitare l’antenna wireless e la WWAN integrata nel sistema. Entrambi i ThinkPad hanno l’ultima versione di ThinkVantage Client Security Solution, che permette di recuperare le password autonomamente, senza il supporto dell’help desk e sono dotati del ?System Security Audit? per garantire la massima sicurezza del sistema. I prezzi partono da 1.310 euro (R60 Celeron), da 1.710 (Z61) e da 1.750 (R60).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore