PRODOTTI

eos-600d-fra-w-ef-s-18-135mm-is-w-speedlite-270ex-ii-itespresso_large-itespresso_large

NOVITA’ Canon Eos 600D e Canon Eos 1100D

Tra la Canon Eos 60D e la Eos 550D si inserisce il nuovo modello Eos 600D. Troverà spazio sul mercato? Con la Eos 1100D, Canon offre una reflex anche per i veri principianti

Si fa affollato il catalogo Canon nella zona ‘prosumer’, ma se la Canon Eos 60D strizzava evidentemente l’occhio alla sorellina superiore (Eos 7D), questa Eos 600D è molto più vicina al segmento basso e quindi alla Eos 550D. Canon Eos 600D mutua ancora dalla Eos 60D il display orientabile (quindi è la seconda fotocamera Canon a esserne dotata) e la possibilità di riprese Full-HD, ma perde il display appena dietro il pulsante di scatto e purtroppo anche lo chassis è leggermente più debole, in acciaio. Non è l’alluminio delle prosumer, non è la lega di magnesio delle fotocamere professionali, non ha lo stesso trattamento di impermeabilità. Quali sono i vantaggi?
E’ presto detto: la Canon Eos 600D costa circa 300 euro in meno di Eos 60D (intorno agli 800 euro) e mette a disposizione lo stesso processore Digic 4, e lo stesso sensore Cmos da 18 Megapixel della sorella maggiore.

Canon Eos 600D è la seconda fotocamera Canon con il display orientabile

La concessione che la Eos 600D fa al mondo prosumer è anche quello del controllo wireless del flash. Canon 600D infatti convive perfettamente con il compattissimo 270EXII e con il 320EX. Il primo, meno potente, ma molto portatile può anche essere utilizzato per il controllo dell’autoscatto, il modello più importante con numero guida 32 è perfetto per tutti gli utilizzi e può essere utilizzato anche come illuminatore. Scompare rispetto alla Eos 60D anche il blocco di selezione sulla ghiera delle modalità Scene. Per quanto riguarda i prezzi invece EOS 600D solo corpo costa 800 euro, il kit EOS 600D con 18-55mmm IS II si troverà a 907 euro, e con EF-S 18-135mm IS a 1.121 euro. Infine EOS 600D con EF-S 18-55mm IS II e EF-S 55-250mm IS costa praticamente come la Canon Eos 60D, oltre  1.100 euro.

Canon Eos 1100D, 12 Megapixel e riprese video in HD (720 pixel)

Canon Eos 1100D, 12 Megapixel e riprese video in HD (720 pixel)

Buone notizie invece per i principianti che si vogliono avvicinare al mondo della fotografia digitale subito con una reflex. In un corpo macchina forse fin troppo leggero la Canon Eos 1100D offre, anche in un segmento entry level, la possibilità di riprese video in HD (720 punti), il sensore Cmos è da 12 megapixel, e per rendere più facile lo scatto, le modalità Basic+ e Creative Auto spostano l’attenzione sugli effetti delle scelte fotografiche con descrizioni intuitive in fase di impostazione di ripresa. Canon Eos 1100D è disponibile dal prossimo mese a un prezzo per il solo corpo di 480 euro. Il Kit con EF 18-55mm DC III costa 533 euro, quello con EF 18-55mm IS II 587 euro e quello sia con EF 18-55mm DC III sia con EF 75-300mm III DC 715 euro. Per dare al consumatore la possibilità di coprire praticamente tutte le focali più utilizzate.

Mario De Ascentiis
Autore: Mario De Ascentiis
Editor
Mario De Ascentiis Mario De Ascentiis Mario De Ascentiis Mario De Ascentiis

I contenuti di Itespresso.it sono disponibili su Google Currents: iscriviti adesso!

Commenti




0 Commenti su NOVITA’ Canon Eos 600D e Canon Eos 1100D

Lascia un Commento

  • I campi obbligatori sono contrassegnati *,
    L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>