Novità Cisco per le reti Self-Defending

Sicurezza

Cisco Security Management Suite fornisce un framework operativo ottimizzato per l’attuazione e gestione delle policy di sicurezza

Cisco Security Management Suite include la nuova versione 3.0 del Cisco Security Manager e la nuova versione 4.2 del Cisco Security Mars (Monitoring, Analysis and Response System). Queste nuove applicazioni di gestione rientrano nella strategia di sicurezza Cisco Self-Defending Network che permette alle aziende di identificare, prevenire e adattarsi a qualsiasi cambiamento nelle policy e indirizzare nuove minacce. Dal punto di vista del dispositivo, Cisco Security Manager permette all’organizzazione di avere una visione completa dei dispositivi di sicurezza e delle policy che possono essere amministrate. Dal punto di vista delle policy, questa soluzione consente di creare e personalizzare policy specifiche per le esigenze aziendali che possono essere adattate ai requisiti di business futuri. Infine, dal punto di vista della topologia, è possibile avere una rappresentazione visiva della rete che permette agli amministratore di gestire le policy direttamente a questo livello. Queste differenti prospettive offrono un framework, integrato e semplice da utilizzare, per la gestione di tutti i servizi di sicurezza inclusi i firewall, le Vpn (virtual private networks) e gli Ips (Intrusion Prevention Services). Le nuove funzionalità di workflow offrono un procedimento strutturato per la gestione dei cambiamenti che possono verificarsi in qualsiasi ambiente operativo e permettono di migliorare la conformità alle policy.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore