Novità firmate Nokia

MobilityNetworkWlan

Sette nuovi telefoni cellulari, compreso un modello 3G, fanno parte di Semplici Piaceri. Semplici d’uso e dedicati al consumatore

“L’idea che il consumatore viene per primo rimane alla base di ogni attività e progetto di Nokia. Che si tratti di un designer che esprime un nuovo concetto per un telefono cellulare o di un tecnico dell’hardware che progetta un complesso strumento tecnologico, come la tecnologia multiradio o il servizio di video sharing, l’esperienza del consumatore rimane sempre in primo piano,” ha affermato Pertti Korhonen, Chief Technology Officer, Nokia. “I prodotti e i servizi mobili, per poter avere una portata veramente globale, devono essere intuitivi e di facile uso; devono insomma avere quella che qui in Nokia definiamo tecnologia umana”. In risposta alla crescente domanda di semplicità dei consumatori, Nokia ha presentato oggi sette nuovi telefoni cellulari che sottolineano la facilità d’uso e il design intuitivo.I nuovi prodotti ampliano il portafoglio WCDMA/GSM e CDMA della società, composto da telefoni rivolti a consumatori in cerca di tecnologie familiari e di un design elegante che accompagni il proprio stile di vita quotidiano. I nuovi prodotti presentati oggi comprendono il Nokia 6280, un modello 3G scorrevole dotato di fotocamera a 2 megapixel e fotocamera VGA, ideale per il video sharing in tempo reale e le videochiamate a due sensi; il Nokia 6270, dotato di fotocamera a 2 megapixel con flash e lettore di musica di facile uso che supporta vari formati digitali; il Nokia 6111 che integra un gran numero di funzioni contenute in un modello piccolo e scorrevole, dotato di fotocamera a megapixel che funziona in maniera intuitiva nella modalità paesaggio o ritratto; e il Nokia 6060, che dimostra come un design sofisticato possa andare di pari passo con qualsiasi livello di prezzo, anche in questo gradevole formato a conchiglia. Entrando nel dettaglio, il Nokia 6280 è un telefono compatto e scorrevole abilitato al 3G (WCDMA 2100 e GSM 900/1800/1900), dotato di una serie di funzioni che permettono all’utente di approfittare di tutte le opportunità multimediali offerte dal 3G. Grazie alla fotocamera a 2 megapixel e alla fotocamera VGA, il Nokia 6280 rappresenta la piattaforma ideale per i servizi 3G, come video sharing in tempo reale e videochiamate. Migliorando ulteriormente la personalizzazione, il Nokia 6280 annuncia le chiamate in arrivo con suonerie con video. Il Nokia 6280 ha un prezzo al pubblico stimato di 375 euro (IVA esclusa) e le consegne dovrebbero iniziare nel quarto trimestre 2005. Il Nokia 6270 è un telefono scorrevole molto versatile, dotato di fotocamera a 2 megapixel con flash e modalità paesaggio. Il Nokia 6270, caratterizzato da un design moderno e raffinato, associa funzioni fotografiche avanzate a una grande facilità d’uso per creare una piacevole esperienza per i consumatori. L’ampio display QGVA a 262.144 colori (320×240 pixel) del Nokia 6270 facilita la gestione della vita quotidiana, mentre una vasta gamma di funzioni di messaggistica permettono ai consumatori di tenersi facilmente in contatto col prossimo. L’email mobile è a portata di mano, in quanto il Nokia 6270 è dotato di e-mail client integrato che supporta gli allegati. Inoltre, il lettore di musica incorporato nel Nokia 6270 supporta vari formati digitali, come MP3 e AAC. Nokia 6270 è un telefono quadband GSM 850/900/1800/1900 particolarmente adatto ai viaggi e ha un prezzo al pubblico stimato di 300 euro, IVA esclusa. Il Nokia 6111 è dotato di fotocamera a 1 megapixel e flash e di zoom digitale 6x. Il display del Nokia 6111 (128×160 pixel) supporta fino a 262.144 colori e mostra le immagini nella modalità ritratto o paesaggio. Il Nokia 6111 GSM 900/1800/1900 ha un prezzo al pubblico stimato di 270 Euro, IVA esclusa, e le consegne dovrebbero iniziare nel quarto trimestre 2005. Oltre al design particolarmente ergonomico, il Nokia 6111 offre varie opzioni di messaggistica. La funzione Push to talk permette di connettersi con utenti singoli o gruppi semplicemente premendo un tasto, mentre la messaggistica audio Nokia Xpress permette di scambiarsi file vocali e auguri con amici e parenti. Le foto possono essere comodamente condivise via MMS, Bluetooth o e-mail. Il Nokia 6060 offre ai consumatori tutto ciò che occorre per una semplice comunicazione vocale. Attraverso una gradevole forma a conchiglia , il Nokia 6060 dimostra che un bel design non è limitato agli apparecchi di alta gamma. Una luce intermittente permette all’utente di controllare lo stato del telefono e aggiunge una nota moderna al look del Nokia 6060. Il telefono dual-band GSM 900/1800 o GSM 850/1900 ha un prezzo al pubblico stimato di 140 Euro, IVA esclusa, e le consegne dovrebbero iniziare nel terzo trimestre 2005. Il Nokia 6265, il telefono CDMA più ricco di funzioni finora realizzato da Nokia, comprende uno schermo extra-large a 240 x 320 pixel, una fotocamera a 2 megapixel con flash LED, un lettore digitale di musica, la tecnologia wireless Bluetooth e il supporto per la miniSD card in un design scorrevole compatto che misura solo 22 mm di spessore. Se utilizzato nella modalità fotocamera, il Nokia 6265 è studiato per funzionare orizzontalmente, offrendo un’esperienza fotografica più completa. Il Nokia 6265 offre 24MB di memoria e supporta tutte le dimensioni disponibili di miniSD card, comprese le versioni da 512MB e 1GB, in grado di contenere centinaia d’immagini a 2 megapixel o file musicali digitali. Gli appassionati di musica apprezzeranno la radio FM e il lettore digitale incorporati che supportano file MP3, AAC e AAC+. Per i mercati del CDMA, Nokia ha presentato il Nokia 6265, un sofisticato telefono con fotocamera a 2 megapixel con un moderno design scorrevole. Sono stati inoltre presentati due modelli CDMA di base: il Nokia 2255 pieghevole e il Nokia 2125, un monoblocco tradizionale. Il Nokia 2125, modello entry level, offre un design compatto con rifinitura metallica per accentuarne la forma classica. Con uno spessore di 21,5 mm e un peso di 85 grammi, il Nokia 2125 comprende un display a colori da 64K, un vivavoce e un flash integrato, in un interessante equilibrio tra dimensione, prezzo e gamma di funzioni. Il Nokia 2255, l’ultimo modello di telefono CDMA a conchiglia di Nokia, è studiato per offrire un funzionamento wireless affidabile a un prezzo conveniente, senza trascurare l’importanza di un design attraente e di un’ampia gamma di funzioni. Il Nokia 2255, estremamente compatto, comprende un display a colori da 64K e 128 x 128 pixel con “temi” selezionabili dall’utente, suonerie MIDI scaricabili e persino una radio FM integrata. Il Nokia 6265, il telefono CDMA più ricco di funzioni finora realizzato da Nokia, comprende un display extra-large a 240 x 320 pixel, una fotocamera a 2 megapixel con flash LED (risoluzione effettiva 1,92 megapixel), un lettore digitale di musica, la tecnologia wireless Bluetooth e il supporto per la miniSD card in un design scorrevole compatto che misura solo 22 mm di spessore. Se utilizzato nella modalità fotocamera, il Nokia 6265 è studiato per funzionare orizzontalmente, offrendo un’esperienza fotografica completa. Il Nokia 6265 offre 24MB di memoria e supporta tutte le dimensioni disponibili di miniSD card, comprese le versioni da 512MB e 1GB, in grado di contenere centinaia di immagini a 2 megapixel o file musicali digitali. Alla Nokia Connection sono stati annunciati anche alcuni importanti successi tecnologici, tra cui il nuovo browser Serie 60 che Nokia realizzerà con componenti open sourc e. Questo sarà il browser di default del principale software per smartphone del mondo, la piattaforma Serie 60. Fino alla fine di maggio 2005 Nokia ha consegnato in totale 25 milioni di apparecchi abilitati alla Serie 60. Nel creare nuove opportunità di sviluppo delle applicazioni mobili, il Forum Nokia ha annunciato la Piattaforma Serie 40 3a edizione, che apre la strada a innovative applicazioni multimediali nel segmento degli apparecchi di larga diffusione. Schermi più grandi e un nuovo supporto API espandono l’opportunità di creare ricche applicazioni per la gamma di apparecchi a larga diffusione. La nuova piattaforma porta le funzioni di streaming video e audio al mercato di massa e supporta i più recenti standard di messaggistica, navigazione, musica e video. Inoltre Mobile Enterprise Voice offre più libertà in ufficio e fuori: la voce è ormai diventata la principale applicazione d’impresa in termini di spesa e di numero di utenti. Enterprise Solutions ha presentato oggi una strategia completa per aumentare in misura significativa le opzioni a disposizione delle imprese per ottimizzare i servizi vocali. Nell’ambito delle collaborazioni annunciate oggi, Nokia offrirà una serie di opzioni avanzate di mobilità vocale d’impresa, dall’instradamento intelligente delle chiamate alla connettività “voice over IP” tra telefoni cellulari e centralini aziendali. La gestione intelligente delle chiamate, le linee con risposta assistita, l’avvio delle chiamate basato su server e la registrazione sono solo alcuni esempi di ciò che sarà possibile ottenere da un servizio vocale d’impresa fisso-mobile convergente. I dipendenti potranno inoltre approfittare di un’unica semplice soluzione che offre grande libertà in ufficio e fuori. WiMAX infine è stato finalmente aggiunto al portafoglio tecnologico

futuro, fornendo una connettività wireless a banda larga e ad alta capacità alle aree metropolitane. In occasione di Nokia Connection 2005, Nokia ha presentato la sua strategia multiradio, che comprende alcune interessanti soluzioni wireless a banda larga per operatori e consumatori. Le tecnologie 3G, compresi il WCDMA (UMTS) e le sue versioni evolute HSDPA, HSUPA e Internet-HSPA, restano alla base del portafoglio tecnologico di Nokia, insieme allo sviluppo del 3.9G. Nokia ha inoltre presentato una serie completa di servizi e soluzioni per semplificare aspetti critici come il lancio di nuovi servizi e l’addebito. Nokia Unified Charging Suite permette agli operatori di distinguersi dai concorrenti applicando metodi di addebito diversi per i diversi servizi. Questo torna a vantaggio anche del consumatore, che può approfittare di metodi di pagamento e di meccanismi di controllo diversi. Nokia Service Delivery Framework offre un approccio concettuale olistico agli operatori che mirano a cogliere nuove opportunità di offerta di servizi in maniera rapida ed economica.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore