Novità Ips da McAfee

Aziende

La società amplia la famiglie di prodotti IntruShield con l’introduzione di appliance IPS di rete

McAfee amplia la propria famiglia di soluzioni IPS (Intrusion Prevention Solution) di rete con l’introduzione dei sensori Ips McAfee IntruShield 4010 e McAfee IntruShield 3000, progettati per proteggere in modo proattivo le reti mission-critical di grandi dimensioni che operano a velocità multi-gigabit contro attacchi noti, sconosciuti, zero-day, cifrati e DoS. L’introduzione delle appliance McAfee IntruShield 4010 e 3000 sottolinea l’impegno di McAfee nell’anticipare le esigenze di grandi imprese, carrier e service provider che necessitano di soluzioni IPS all’avanguardia che siano flessibili e scalabili, e che allo stesso tempo abbiano costi contenuti di implementazione e la capacità di assicurare un buon ritorno degli investimenti. Le nuove appliance IntruShield inoltre consentono ai service provider di servizi gestiti di sicurezza di offrire ai propri utenti soluzioni di sicurezza proattive ed altamente personalizzate. Le nuove appliance IPS ampliano la famiglia di prodotti McAfee IntruShield, che include anche le appliance IntruShield 4000, 2600, 1400 e 1200, per fornire ai clienti di aziende di ogni dimensione le premiate soluzioni per la prevenzione delle intrusioni di rete che includono la più potente gamma di funzionalità per il rilevamento e la prevenzione delle intrusioni in tempo reale integrati all’interno di un’unica appliance. Progettata sia per reti core sia per le implementazioni cloud-based dei service provider, le funzionalità dei nuovi prodotti includono porte di monitoraggio 12-Gigabit, prestazioni fio a 2 Gbps e supporto per implementazioni di rete ad elevata disponibilità. Le soluzioni McAfee IntruShield 4010 e McAfee IntruShield 3000 sono già disponibili.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore