Novità nella gestione dei domini Internet

Network

LIcann ha concesso a Verisign la gestione dei domini dot-com fino al 2007

Lassociazione che sovrintende lassegnazione degli indirizzi e dei numeri ip sulla rete Internet, lIcann (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers), ha concesso a Verisign la gestione del business sui domini dot-com almeno fino al 2007 e forse anche oltre. Questa decisione può essere fonte di forti guadagni per Verisign che si è garantita la gestione dei domini dot-com in cambio della rinuncia ai domini .org e .net. La revisione dellaccordo originale, che assegnava a Verisign il controllo su tutte e tre le tipologie di domini, si è resa necessaria dopo che alcuni membri del Congresso degli Stati Uniti avevano protestato per leccessiva concentrazione di potere nelle mani di ununica azienda. Il nuovo accordo, si legge in una nota dellIcann, ristruttura in modo sostanziale le relazioni contrattuali fra LIcann stessa e loperatore che amministra il maggior registro di domini. Il nuovo corso prevede modalità di registrazione distinte per i domini .com, .net e .org, che saranno soggetti a normative specifiche. Il controllo di Verisign sui domini .org terminerà il 31 dicembre 2002 e laccordo prevede che non potrà chiedere il rinnovo del contratto la gestione della registrazione sarà affidata ad una organizzazione no-profit, mentre sarà indetta una gara dappalto, a cui potrà partecipare anche Verisign, per stabilire chi sarà il gestore dei domini .net a partire dal 1° gennaio 2007, data di scadenza della concessione a Verisign.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore