NOVITÀ – SLIDESHOW Nokia Lumia 920 con Phone Windows 8

MobilityWorkspace
0 0 2 commenti

Nokia Lumia 920 arriva nei negozi al prezzo di 599 euro. Ottima la qualità hardware nel complesso. Dal punto di vista software, si ridimensionano i tile e con Windows Phone 8 anche gli smartphone di Microsoft si allineano nell’architettura a Windows 8

Il nuovo smartphone con Windows Phone 8, Nokia Lumia 920, è disponibile in Italia.  È uno dei primi modelli dotati della piattaforma definitiva, su cui punta Microsoft per sviluppare il proprio ecosistema, Windows Phone 8. Per i precedenti modelli Windows Phone, ci sarà probabilmente un allineamento – anche solo per quanto riguarda l’interfaccia grafica -, forse a metà anno, con una release Windows 7.8. Fino al 10 gennaio 2013 chi acquisterà un Nokia Lumia 920 (costa 599 euro) potrà ricevere, gratuitamente, ma su richiesta (da effettuare sito web Nokia), a casa propria, il caricabatterie senza fili, solo Nokia Wireless Charging Plate. Il cuscino FatBoy che permette la ricarica wireless dello smartphone, funziona, invece, così: lo smartphone si ricarica, cioè, semplicemente appoggiando il telefono sul cuscino. Per riceve a casa Nokia Wireless Charging Plate (e non il cuscino Fatboy) bisognerà indicare il codice IMEI dello smartphone e alcuni dati relativi alla ricevuta d’acquisto oltre ovviamente all’indirizzo cui spedire il caricabatterie.

Nokia Lumia 920 con Windows Phone 8

Nokia Lumia 920 è uno smartphone equipaggiato con Windows Phone 8 dotato di un display da 4,5 pollici Lcd Ips (15:9, risoluzione 1.280×768 pixel con una densità di 332 ppi, filtro polarizzato). Motorizzato con processore Snap Dragon S4 Dual Core (1,5 GHz), dispone di 1 Gbyte di Ram e 32 Gbyte di memoria per app e dati. Punti di forza sono: la compatibilità con le reti LTE (bande 800/900/1800/2100 e 2600)  e il supporto per la tenologia NFC Near field communication), per scambiare file e soprattutto per i pagamenti mobili. Pur con un prezzo da smartphone di fascia medio alta, la qualità e la dotazione complessiva posizionano Nokia Lumia 920 tra i primi della classe. Le singole specifiche vengono descritte direttamente dal sito del vendor. Ma ciò che Nokia Lumia 920 vanta è il comparto fotografico e multimediale: la fotocamera da 8,7 Megapixel e lenti Carl Zeiss presenta un’ampia apertura f 2.0 e tecnologia PureView; i servizi Nokia integrati rappresentano insieme un plus dell’offerta nel panorama della proposta Windows Phone 8, anche per i software di supporto all’utilizzo inclusi.

Nokia Lumia 920 non è leggerissimo, infatti pesa 185 grammi contro i 115 grammi di iPhone 5 ed ha uno spessore intorno a 1 cm nel punto più spesso (3 mm in più di iPhone 5): è più largo e più alto dello smartphone di Apple. Ma il display è luminoso (la luminanza arriva a 600 nits), ben protetto da vetro robusto Corning Gorilla. La presa nel complesso è buona. Nokia Lumia 920, disponibile in diverse varianti di colore presenta una finitura lucida sulle plastiche colorate. Più portate a trattenere le impronte e le tracce della presa e più riflettenti, rispetto alla finitura nera, più elegante, con effetto satinato, del tutto simile a quella di Nokia 900. Avremmo preferito la stessa soluzione anche sulle varianti a colore. Rispetto al precedente modello Nokia 900 cambia inoltre il sistema di inserimento della Sim e di collegamento alla rete elettrica e al Pc. Non ci sono più macchinosi sportellini da aprire in sequenza e far slittare, ma Nokia ha cambiato in meglio:  una presa microUsb standard in vista e il cassetto da aprire con la molletta in dotazione.

Sul profilo destro sono tutti posizionati i testi di gestione: controllo volume, pulsante di accensione, e tasto per il controllo diretto della fotocamera. Non cambia l’impostazione nemmeno dei tasti sul display frontale touchscreen con i tre pulsanti.

Anche Windows Phone 8 conferma tutte le qualità positive: è un sistema operativo molto veloce, rendendo reattivo lo smartphone che lo ospita la configurazione richiede pochissimi minuti, e ovviamente è prediletto nelle prime fasi un account Windows ID. Nella configurazione iniziale, se qualcosa viene tralasciato, non cambia niente; l’utente che può recuperare anche successivamente. Sono comodissimi i nuovi tiles ridimensionabili, potranno servire a evitare anche lo scrolling in home page.

Della proposta Nokia sono in primo piano i servizi aggiunti e integrati: Nokia City Live, le Mappe, Drive, la funzionalità di Scatto Rapido come app scaricabile gratuitamente e infine Nokia Care, con le prime indicazioni e i consigli sulla manutenzione (e l’aggiornamento) dello smartphone, così come sui trucchi per prolungare la durata della batteria. Nokia Lumia 920 con la sua batteria da 2000 mAh non rimuovibile. L’autonomia non è il suo punto di forza: la capacità è aumentata solo di poco rispetto al suo predecessore. Ma il Lumia 920 risulta meglio ottimizzato, arriva a fine giornata con qualche trucco (per esempio rinunciando all’email push con il download solo all’apertura o all’accesso dell’applicazione). Di grande soddisfazione sono le Mappe e per la buona reattività anche in fase di navigazione con il Gps. Siri su iPhone 5 mette invece ancora la freccia su Windows Phone 8 che lavora con Nokia Lumia 920.

Windows Phone 8 si candida come smartphone ideale anche per il business. La piattaforma Windows Phone è la prima a montare la suite di Office di Microsoft supportata in maniera nativa. Il display ampio e luminoso di Nokia Lumia 920 aiuta poi l’utilizzo di quelle applicazionicome Calendario e Posta elettronica. Windows Phone 8 supporta finalmente l’aggiornamento on air, senza bisogno di ricorrere al collegamento con il pc, per il quale c’e’ un’applicazione disponibile da scaricare. Nel test svolto da Mario De Ascentiis su TechWeek Europe, il collegamento con Windows 7 Ultimate ha permesso l’immediato riconoscimento del device come unita’ Windows Phone e come unita’ storage. Ottima la qualità ricettiva audio, cosi’ come gli strumenti per la gestione degli scatti e all’hardware fotografico a disposizione. Nokia Lumia 920 non è predisposto per la videochiamata classica, la supposta integrazione con Skype (che è in Anteprima con Skype Preview per Windows Phone 8) sull’immagine Rom del nostro Nokia Lumia 920 non era ancora presente e quindi nessuna possibilita’ di provarlo. Buona l’esperienza di browsing e molto veloce il caricamento e lo zoom delle pagine. Windows Phone 8 promosso, ma è ancora giovane. La sfida sono sempre le app. Nokia Lumia 920 risulta ottimo dal punto di vista hardware, ma come punto debole ha l’ergonomia.

Nokia Lumia 920

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore