Nozze tra Java e Blu-ray

Aziende

I lettori Dvd Blu-ray adotteranno il linguaggio Java di Sun

L’era del post Dvd abbandona l’utopia dello standard unico. Si stanno avviando al tramonto, ma alcuni osservatori parlano di fallimento, le trattative tra Sony e Toshiba per lo standard unico. Il mercato si avvia quindi sulla strada della guerra tra formati, con i due fronti contrapposti, Hd Dvd contro Blu-ray. È di questi giorni la notizia dell’asse Microsoft e Toshiba, con l’integrazione di HD Dvd in Windows CE, il sistema operativo per i dispositivi mobili. Ma ieri Blu-ray, il formato sostenuto da Sony, ha incassato un punto a proprio favore: i player Dvd Blu-ray integreranno il supporto per Java di Sun. Il decimo compleanno di Java viene festeggiato da un’intesa importante, l’impiego del linguaggio Java per le funzionalità interattive (menu, giochi, servizi network eccetera) nei lettori Dvd Blu-ray. Gli standard interattivi saranno Java-based.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore