NPD Group: il grande gelo nel mercato Pc. Surface Pro arriverà in gennaio

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Microsoft Surface Pro con Windows 8 è in arrivo

Microsoft lancerà il tablet Surface Pro con chip Intel e Windows 8 a gennaio. Windows Blue renderà l’aggiornamento di Windows annuale. NPD Group: segno menpo nel mercato Pc

Microsoft lancerà il tablet Surface Pro con chip Intel e Windows 8, con retrocompatibilità dei software, il prossimo gennaio: il modello da 64 GB, con processore Intel Core i5 e schermo HD da 1080p, sarà in commercio al prezzo di 899 dollari. Il modello da 128 GB costerà 999 dollari. A entrambi i prezzi andranno sommati i 120-130 dollari della Cover-tastiera. Il debutto del Surface Pro è una buona notizia, mentre il mercato Pc segna ancora pesanti cali: secondo NPD Group, dal debutto di Windows 8, i notebook Windows registrano un crollo del 24% e le vendite dei desktop una flessione del 9%. Microsoft, che afferma di aver venduto 40 milioni di licenze, spera che Windows 8 ridia slancio al mercato Pc. Ma per ora, domina il grande gelo. NPD teme che la stagione natalizia non porti fortuna a Dell, HP e neanche al primo vendor del mercato Pc, Lenovo.

Secondo NPD, dal debutto di Windows 8, le vendite di dispositivi Windows detengono il 58% contro l’83% di Windows 7 a un mese dal lancio nel 2009. Un raggio di luce proviene invece dal mercato dei laptop touchscreen con Windows 8: detengono già il 6% delle vendite. I modelli touch come tablet, con scocche colorate, formm factor originali, con apps da scaricare, sono modelli dedicati alla fascia giovanile, sempre in cerca di novità.

Secondo StatCounter, circa l’1% di 1.5 miliardi di Pc nel mondo (quindi appena 15 milioni) sono personal computer su cui gira Windows 8. Per capire se Windows 8 sarà un successo o meno, è ancora troppo presto.

Intanto l’upgrade di Windows avrà un ciclo annuale, come Android e iOS. Windows Blue renderà l’aggiornamento di Windows annuale, invece che ogni due o tre anni. L’era Mobile richiede velocità, e Windows vuole mettersi al passo con l’accelerazione richiesta dal mercato. Dopo il sorpasso del mercato Mobile su quello Pc, Microsoft sta rinnovando tutto, a 360 gradi.

Microsoft ha aggiornato la pagina Lifecycle. Windows 8 verrà supportato sino al 9.1.2018 (mainstream); fino al 10.1.2023 con il supporto esteso (extended). Surface con Windows RT: supportato sino all’11.4.2017. Windows 7 verrà supportato sino al 13.1.2015 (mainstream); fino al 14.1.2020 in versione extended. Windows 7: il supporto durerà fino al 13.1.2015 (mainstream); fino al 14.1.2020 in extended. Windows Server 2012: il supporto è previsto fino al 9.1.2018 (mainstream); fino al 10.1.2023 in modalità extended.

Infine, capitolo Microsoft Store. Il colosso di Redmond aprirà i suoi negozi in Europa. Stando al Financial Times, partirà dal Regno Unito, I Microsoft Store saranno più vetrine che luoghi di vendita, ma – come gli Apple Store- faranno parte della strategia di Microsoft.

microsoft-surface_3

Immagine 1 di 9

Microsoft Surface con Windows RT

Quanto conosci Microsoft e Windows? Mettiti alla prova con un QUIZ!

Vuoi partecipare alla ricerca NetMediaEurope: quali i processi di acquisto per l’IT? In palio c’è un elicottero AR Drone!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore