Npd, vendite natalizie hi-tech a quota 10.8 miliardi di dollari

Workspace

Npd illustra i numeri dello shopping natalizio nel comparto Itc: flessione contenuta di appena l’un percento

Sarebbe potuto andare peggio, nell’anno più nero della recessione dal ’29, ma il calo si è fermato solo a meno un percent o contro il crollo del 6% del 2008. Npd fotografa le cifre delle cinque settimane dello shopping natalizio nel comparto hi-tech: flessione contenuta di appena l’1% a quota 10.8 miliardi di dollari.

Considerato che il Ces 2010 , la fiera dell’elettronica di consumo dove si misura la febbre per le tecnologie che verranno, è stato vitale e frequentato, si piò azzardare che il peggio sia veramente passato.

In calo sono risultati (-12% in fatturato) le Tv flat e i lettori Mp3 (-6% ma rimangono al Top delle vendite). Sono andati bene i notebook (30%), desktop (27%) videocamere (12%), fotocamere Reflex e i dispositivi wireless.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore