Nuance Dragon Naturally Speaking 9 Preferred

Management

Computer? scrivi!
Ecco come si può utilizzare la voce come strumento di lavoro, in alternativa
a mouse e tastiera, per navigare in Internet, gestire il desktop e, soprattutto,
dettare appunti al PC.

Dragon Naturally Speaking è un celebre software di dettatura per

PC, un efficiente strumento di trascrizione testi, gestibile interamente tramite

comandi vocali. I vantaggi che derivano dall’utilizzo di un programma simile

sono evidenti: maggiore immediatezza nella scrittura, possibilità di lavorare

anche lontani dalla tastiera, minor sforzo per mani e polsi. Il software è

quindi perfetto per professionisti come avvocati e medici, portatori di handicap

e per chi soffre di patologie legate alle mani, come la sindrome del tunnel

carpale. Infine, oltre alle funzioni di dettatura, Dragon Naturally Speaking

offre anche la possibilità di controllare quasi interamente il computer via

voce, con pieno supporto alla navigazione in Internet (via Internet Explorer o

Mozilla Firefox), ai programmi di posta elettronica come Outlook e naturalmente

a un ampio numero di software di lavoro compatibili con Windows: Excel,

PowerPoint e ovviamente Word.

La versione 9 del programma migliora la precisione di riconoscimento dei predecessori, aggiungendo contemporaneamente una serie di caratteristiche inedite, come il supporto per microfoni Bluetooth, nuovi tutorial, la possibilità di iniziare a lavorare da subito, saltando a pié pari il lungo addestramento iniziale (fase ancora imprescindibile nelle precedenti edizioni). Tra le altre funzioni del programma, segnaliamo la possibilità di trascrizione su PC dei testi registrati, anche da formato MP3, la sintesi vocale (la lettura sintetizzata dei testi) e l’esportazione dei profili utente, molto utile in ambito aziendale.

Dragon Naturally Speaking è un programma professionale e, in quanto tale, richiede anche da parte dell’utente una certa applicazione, disponibilità e continuità nell’utilizzo. Il software di Nuance (ex Scansoft) migliora la propria precisione con l’uso, poiché continua a “imparare” dopo ogni dettatura. A patto di dedicarvi il tempo richiesto, Dragon Naturally Speaking si conferma come un ottimo programma di dettatura ed è in grado di dare non poche soddisfazioni.

Durante il nostro test il software ha dato prova di una notevole versatilità ed è riuscito a operare discretamente sin da subito, in particolare per quanto riguarda le funzioni di gestione del desktop. Tuttavia si è anche dimostrato particolarmente avido in termini di risorse hardware, tanto da renderne consigliato l’utilizzo solo su sistemi dotati di almeno 1 Gigabyte di RAM e comunque senza tenere troppe finestre aperte. Un limite, questo, che insieme al prezzo piuttosto elevato ci permette di consigliare il software di Nuance solo ai professionisti realmente interessanti alla possibilità di scrivere via dettatura e agli utenti con problemi di utilizzo della tastiera.

In Italia, Dragon Naturally Speaking è disponibile anche nella versione Standard, sensibilmente più economica ma priva del supporto per Bluetooth, palmari, dettatura in lingua inglese e di altre funzioni più strettamente professionali come inserimento di firme e loghi personali, voce sintetizzata, registrazione e riproduzione della propria voce. Alberto Torgano

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore