Numeri a sovrapprezzo, il Tar congela lo stop AgCom

Autorità e normativeNormativa

Sospesa la delibera varata dall’Autorità Tlc in materia di trasparenza telefonica. Altroconsumo ha definito la decisione a sfavore dei consumatori: contro le bollette gonfiate annuncia Class Action contro Telecom Italia

Il Tar del Lazio sospende il blocco dell’AgCom alle numerazioni a sovrapprezzo e ai raggiri Tlc. L’Autorità Tlc, guidata da Corrado Calabrò, aveva bloccato i numeri legati alle truffe 144, 166, 163, grazie a un nuovo piano, a partire dal 30 giugno, di maggiore trasparenza delle tariffe

e soprattutto corredato di norme anti truffa. L’Autorità garante per le telecomunicazioni aveva assicurato “migliore controllo del rispetto delle norme a tutela dell’utenza e più efficaci interventi diretti a contrastare le ripetute attività illecite poste in essere negli ultimi tempi”.

E invece no.

Il Tar del Lazio ha accolto il ricorso di un gestore telefonico, Market call Italia sr l, che chiedeva appunto un blocco del blocco, fissando l’udienza di merito al 13 novembre.

Altroconsumo ha definito quella del Tar “una infausta decisione” a sfavore dei consumatori e contro il blocco delle bollette gonfiate. Altroconsumo annuncia la Class Action contro Telecom Italia: l’atto verrà depositato il 30 giugno, e sarà a tutela delle vittime delle bollette gonfiate.

Aduc ha commentato: “Gli utenti continueranno a subire e il caos continuerà. Il problema dei numeri truffa, dai 144 degli anni ’90 fino agli attuali 899 è, come i rifiuti di Napoli, l’emblema dello sfascio in cui versa il sistema Italia“.

Lo stop netto e definitivo alle bollette telefoniche gonfiate da servizi non voluti, è ancora un miraggio: l’AgCom ha affermato di voler esaminare l’ordinanza

sia ai fini della presentazione dell’appello al Consiglio di Stato sia per “tutelare senza dilazioni le famiglie dal rischio di una spesa telefonica fuori controllo“.

Ma la sospensiva fa un passo indietro: il blocco non sarà automatico dal 30 giugno, ma dovrà ancora essere richiesto esplicitamente dal titolare dell’utenza.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore