Nuova falla in Internet Explorer

CyberwarSicurezza

Phishing dietro l’angolo a causa di una nuova vulnerabilità nel browser di Microsoft. A rischio anche Windows Xp Sp2

Le truffe online sono la nuova frontiera delle vulnerabilità scoperte in Internet Explorer. L’allarme arriva da Secunia che ha individuato la vulnerabilità in Microsoft

Internet Explorer Popup Title Bar Spoofing Weakness. L’Sp2 per Windows Xp non è in grado di proteggere dal rischio

phishing, in quanto l’indirizzo Web mostrato può essere cambiato ad hoc, sfruttando un nome di dominio sufficientemente lungo. A quel punto la truffa online è dietro l’angolo, inducendo l’utente a fidarsi di siti Web costruiti appositamente per ingannarlo e attrarlo in una trappola per il phishing. Per saperne di più: http://secunia.com/advisories/14335 .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore