Nuova linfa per Tivoli

Aziende

Ibm compra la società Isogon e la sua tecnologia di gestione del software

Ibm ha comprato un’altra società. questa volta si tratta di Isogon corporation, una società a capitale privato con sede a New York che, secondo gli accordi preliminari, dovrebbe diventare di proprietà di Ibm entro il terzo trimestre dell’anno. Le due società non hanno reso noti i termini finanziari dell’accordo. Isogon sarà integrata nella divisione che si occupa di Tivoli, la piattaforma per la gestione delle infrastrutture di Ibm. Isogon ha sviluppato una tecnologia capace di misurare automaticamente l’utilizzo del software che opera sui sistemi mainframe operando in modo simile a Tivoli license manager che però agisce su piattaforme distribuite che si basano su Windows, Linux o Unix. L’acquisizione giunge a seguito di un rapporto di collaborazione tra le due società che è già attivo su almeno duecento clienti in tutto il mondo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore