Nuova sede europea per Red Hat

Workspace

L’azienda di soluzioni open source per le imprese sposta il quartier generale europeo dalla Gran Bretagna alla Germania

La scelta della nuova sede tedesca di Monaco rispecchia l’impegno, assunto da Red Hat, di soddisfare le richieste di una vasta clientela, in crescita, nei nuovi mercati del centro Europa . “Red Hat si focalizza sui nuovi mercati globali”, ha dichiarato Alex Pinchev, Executive Vice Presidente Worldwide Sales. Dalla nuova sede europea, situata a est di Monaco, vengono gestiti vendite, servizi e marketing a livello europeo,oltre a disporre di un centro di formazione. Werner Knoblich è il direttore Emea. Negli ultimi 12 mesi, Red Hat ha aperto uffici a Monaco, in Svezia, Olanda e Spagna e ha esteso la rete di partner in Europa che oggi conta oltre 45 distributori e più di 30 rivenditori a valore aggiunto in Europa (occidentale, centrale e orientale). Il pinguino avanza e mette radici.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore