Nuova strategia per Hp storage

Aziende

La fusione Hp/Compaq crea nuove esigenze e dà avvio a nuove strategie cambiamenti nella distribuzione storage con la creazione di due canali.

Attesa per il cambiamento nei canali distributivi, a seguito della fusione Hp/Compaq. Durante la fase di transizione i prodotti del canale storage verranno suddivisi su pi segmenti. Hp ha intenzione di unire le soluzioni storage Classic Hp e Classic Compaq, ha dichiarato Mark Lewis, proveniente da Compaq e attualmente a capo del marketing mondiale del nuovo gruppo Hp Network Storage Solutions. Due saranno i canali della nuova azienda commercial ed enterprise. Xp Family, Rva, e il segmento superiore della linea Va e le linee Ema e Ma verranno veicolate dal canale enterprise; mentre i prodotti entry level San e autoloadder saranno venduti attraverso il canale commerciale. Ci comporter una formazione permanente e approfondita dei partner, sempre secondo le dichiarazioni di Lewis. Hp confida che in questo modo i suoi partner portino valore aggiunto a prodotti con soluzioni integrate, supporto di pre vendita e di post vendita. Lewis ha aggiunto di non sapere quanti provider enterprise lavorassero nel Nord America, con Hp, prima della fusione, ma conferma che Compaq ne ha tra i 150 e i 200. Dopo la fusione probabilmente ne rimarr un numero inferiore al doppio di quelli di Compaq. Dal momento che Hp aperta alla collaborazione con nuovi provider enterprise, Lewis ritiene che non ci sar un numero definito, ma variabile, superiore o inferiore, a seconda delle occasioni. In conclusione, Hp intende dare meno importanza alla esclusiva rete di distribuzione in Nord America.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore