Nuova vita per i vecchi notebook

Sistemi OperativiWorkspace

Aggiornamento Installare Windows Xp su un Pc portatile di qualche anno
fa è possibile anche quando il costruttore non lo supporta ufficialmente

L’aggiornamento del sistema operativo a Windows Xp è più vantaggioso nel caso dei computer portatili, che conservano a lungo il loro valore giustificando la spesa per la licenza di Windows Xp. Già al momento dell’acquisto è necessario fare molta attenzione, perché non tutti i Cd-Rom di Windows Xp sono uguali. La versione aggiornamento si può installare solo quando si possiede il Cd-Rom originale di una precedente versione di Windows, che è richiesto dal sistema di protezione. Il problema nasce se il Cd è andato perso, oppure se il computer era stato consegnato con un Cd di ripristino che riporta il logo del costruttore invece dell’olografia Microsoft: in questi casi è necessario procurarsi la versione a prezzo pieno di Windows Xp, oppure l’edizione speciale per studenti e docenti.

L’articolo prosegue sul numero 212 di Pc Magazine

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore