Nuove Coolpix per il decennale

AccessoriWorkspace

Nikon festeggia i dieci anni del marchio che contraddistingue le compatte
digitali con il lancio di una nuova gamma

Settebello per Nikon, che festeggia i dieci delle compatte Coolpix, con sette nuovi apparecchi, distribuiti nelle diverse fasce di riferimento. Nikon ha infatti suddiviso le compatte in tre serie ben distinte: la serie P (Performance) incorpora le tecnologie più avanzate e si rivolge agli utenti più esigenti; i modelli S (Style) puntano al design elegante e a una grande semplicità d’uso; la serie L (Life) è studiata per ottenere i migliori risultati nell’uso quotidiano. Come le altre Coolpix, anche i nuovi modelli propongono le caratteristiche che contraddistinguono il marchio. Come l’autofocus con priorità sul viso, per facilitare la realizzazione di ritratti; o il D-Lighting, che corregge le immagini caratterizzate da alti contrasti, riequilibrando le zone troppo scure; o la classica riduzione del fenomeno degli occhi rossi, quando si usa il flash. La serie L si rinnova con tre modelli, L11, L10 e L12, rispettivamente con sensore da 6, 5 e 7 Megapixel, sensibilità fino a 800 Iso (1600 per la L12) e obiettivo zoom 3x. La prima ha display da 2.4 pollici, l’altra da 2, la L12 da 2.5. Ancora tre apparecchi per la serie S: S50, S200 e S500, un trio caratterizzato da un design elegante e da prestazioni di alto livello, pur mantenendo una buona semplicità d’uso. Nella serie più performante, troviamo la P5000, con sensore da 10 Megapixel, ottica 3x e sensibilità fino a 3.200 Iso. Un insieme di peculiarità che la inseriscono nelle compatte di fascia alta, adatte all’amatore esigente e in grado di offrire un buon supporto anche al professionista.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore