Nuove date per “Obbiettivo Ict “

Workspace

Seconda chiamata con scadenza 30 giugno per ?Obiettivo ICT – Idee per
impresa?, che seleziona progetti da presentare a un network di Venture Capital e
imprese interessate

?Obiettivo ICT-Idee per impresa? è un’iniziativa di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo aperta a università, centri di ricerca e imprese. L’iniziativa serve a individuare le migliori idee o brevetti nel settore delle tecnologie per l’informazione e la comunicazione (Ict), suscettibili di applicazione industriale. In virtù dell’interesse suscitato è stata decisa una seconda chiamata con scadenza 30 giugno 2006. ?Obiettivo ICT? non è un bando per la creazione e l’innovazione d’impresa con finanziamenti bancari o pubblici, ma è un’occasione da non sottovalutare come ?vetrina? verso soggetti potenzialmente interessati a investire in idee di successo sia quale entità della partecipazione prevista in capitale di rischio: gli operatori di Venture Capital (nazionali e non), che verranno coinvolti nell’iniziativa, sono di solito disponibili ad acquisire quote o azioni di una nuova società per un importo che a titolo indicativo può variare dai 250mila euro a oltre due milioni di euro per ogni idea, secondo la valutazione del business proposto. Fra i fondi disponibili per ?Obiettivo ICT?, il Fondo di fondi Next con una dotazione di 37 milioni di euro, gestito dalla finanziaria regionale Finlombarda. Le idee possono essere presentate ancora allo stato embrionale e, prima di sottoporle a operatori di Venture Capital e imprese, ne verranno valutate le piene potenzialità imprenditoriali Oltre a università e centri di ricerca, possono partecipare aziende di qualsiasi settore e neo aziende Ict. Le proposte devono riguardare tecnologie per l’informazione e la comunicazione e in particolare tecnologie di rete, wired e wireless, hardware e software intese nella più ampia accezione, compreso il trattamento e la gestione di contenuti. Prevista la tutela dell’idea con accordi di riservatezza. La valutazione verrà effettuata secondo criteri di sostenibilità tecnologica e industriale. Informazioni, regolamento e moduli candidatura su www.obiettivoict.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore