Nuove "frontiere" del VoIp

Aziende

Cheapnet e Avm hanno stretto una partnership per commercializzare prodotti hardware per il servizio VoIp agli utenti

Avm, azienda specializzata in soluzioni tecnologiche per telefonia e connettività, si è affermata nella progettazione e realizzazione di prodotti per le comunicazioni ISDN, Bluetooth e ADSL . Ma da tempo sta puntando sul VoIP, e sta investendo per migliorare la penetrazione nel mercato italiano. Cheapnet, provider toscano di servizi Internet, in quattro anni di attività ha conquistato più di 160.000 utenti e ha perfezionato l’offerta partendo dalla connessione in dial-up, passando all’ADSL senza linea telefonica con copertura pari al 100% della copertura nazionale Telecom Italia, sino al recente servizio VoIp e al nuovo WehPhone utilizzabile direttamente dal Web e indipendente da hardware personale o da software da configurare.

L’accordo tra AVM e Cheapnet consentirà agli utenti di acquistare una vasta gamma di prodotti FRITZ!box sul “Virtual Shop on line”. I nuovi FRITZ!box Fon e il FRITZ!Box Fon WLAN integrano in un unico dispositivo un modem/router ADSL, 2 porte voce integrate per il supporto di normali telefoni analogici e la connessione bluetooth. I nuovi dispositivi possono essere utilizzati per navigare sulla Rete, mandare e-mail via Pc (interfaccia Usb e ethernet a scelta) e per telefonare via Internet attraverso il protocollo VoIp. Interessante, per chi ha già un servizio telefonico attivo, la possibilità di collegare e ricevere telefonate anche tramite la linea telefonica tradizionale. Ai questi due dispositivi si è aggiunto recentemente il FRITZ!Box ATA, l’ultimo nato in casa Avm tra i dispositivi per il VoIp.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore