Nuove nomine nel top management Emea di CA

Aziende

La designazione di top manager esperti del settore rafforzerà il team dirigenziale di CA

CA ha annunciato nuove nomine che andranno a potenziare il top management dell’area EMEA (Europe, Middle East and Africa) capeggiata da Andrew Dutton, Senior Vice President e General Manager. L’ingresso di top manager nel team CA rappresenta un aspetto fondamentale della strategia di crescita di CA in EMEA il cui obiettivo è realizzare una crescita sostenuta e redditizia. Grazie al contributo rappresentato da una forte esperienza nel settore, la nuova squadra manageriale risponderà direttamente a Dutton e sarà collettivamente responsabile dell’attuazione delle strategie nel territorio EMEA. Le nuove nomine interessano cinque nuovi mercati commerciali di portata regionale, business unit regionali responsabili di specifici segmenti in crescita e posizioni funzionali responsabili dell’attuazione e della messa in pratica. Le due nuove assunzioni annunciate sono: Alan Banks, Area Manager, Western Markets, Emea; Sabby Gill, Vice President, Operations & Integration. Andrew Lloyd, Vice President, Business Unit di Security Management, EMEA. Lloyd sarà responsabile della business unit Security Management di CA in EMEA.Edward Semerjibashian, Vice President, Business Unit di Enterprise Systems Management, EMEA. Tony Martin, Vice President, Channels, EMEA. Le responsabilità di Martin includeranno tutte le attività aziendali condotte tramite business partner nell’area EMEA, compresi i canali, i systems integrator e gli strategic alliance partner. Gilbert Lacroix, ex responsabile CA per la regione degli Stati medio-orientali e arabi, aggiunge ora alle sue responsabilità di Area Manager, Eastern Markets anche la Russia, l’Europa centro-orientale, il Pakistan e l’Africa centro-settentrionale. Peter Rasp, ex amministratore delegato della consociata tedesca, diventa Area Manager, Central Markets, con responsabilità su Germania, Svizzera e Austria. Derek Masters, ex capo della consociata francese, assumerà ad interim la responsabilità dei Southern Markets che comprendono Francia, penisola iberica, Italia e Grecia. Per Kogut, finora responsabile della regione scandinava (Svezia, Norvegia, Finlandia e Danimarca) aggiunge ora i Paesi del Benelux e gli Stati baltici alle sue nuove responsabilità di Area Manager, Northern Markets.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore