Nuovi laboratori per F-secure

Aziende

Previste aree per lo studio dei virus che viaggiano sulle reti senza fili

F-secure, società finlandese specializzata nella soluzioni per la sicurezza, ha recentemente inaugurato i suoi nuovi laboratori di ricerca e sviluppo che costituiscono elemento determinante per la lotta contro le nuove minacce che colpiscono personal computer, reti, infrastrutture e terminali mobili. Proprio la sicurezza di reti e dispositivi senza fili è tra le priorità di F-secure che nei nuovi laboratori ha creato apposite zone dove è possibile collaudare, senza rischi di interferenze dall’esterno, ogni tipo di connessione: dalle reti cellulari di seconda e terza generazione, alle infrastrutture basate sulla tecnologia Wi-fi, fino alle connessioni che impiegano il sistema Bluetooth sempre più diffuso, utilizzato e quindi potenziale veicolo di virus e infezioni informatiche varie perchè studiato per fare parlare tra loro diversi dispositivi quali computer, telefonini e periferiche, in modo diretto.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore