Nuovi obiettivi per Kyocera Mita Italia

Workspace

L’amministratore delegato della consociata italiana delinea i nuovi traguardi aziendali

Nel corso del kick off meeting con i Business Partner Kyocera, che si è svolto il 10 e 11 maggio scorso a Rimini, Keiji Hayashi, nuovo amministratore delegato della filiale italiana di Kyocera Mita, colosso giapponese produttore di copiatrici multifunzione e stampanti laser, ha annunciato gli obiettivi che l’azienda si è prefissata nel prossimo futuro. Il meeting è stato l’occasione per sottolineare la solidità del Gruppo e ricordare i buoni risultati di vendita raggiunti nell’anno fiscale appena concluso, che hanno posizionato, a livello europeo, Kyocera Mita al terzo posto per i sistemi multifunzione con uno share di mercato pari all’11,4% e al quarto posto per le stampanti monocromatiche con uno share di mercato pari al 9,2%. L’amministratore delegato ha assicurato che il trend di crescita di Kyocera Mita Italia negli scorsi cinque anni, sottolineando il costante incremento annuale a due cifre ed il mantenimento della posizione nel settore multifunzione (16,9% di market share), nonostante la contrazione che da diversi anni affligge il mercato italiano. Con questi presupposti Hayashi si è quindi mostrato fiducioso sulle prospettive di business nei prossimi anni. Ha infine affermato: “Tra gli obiettivi principali della ‘nuova Kyocera Mita Italia’ c’è la volontà di incrementare la presenza sul mercato, guadagnando ulteriori quote nel settore colore e multifunzione. Questa sfida va pianificata e costruita attentamente secondo piani di lavoro precisi e una specializzazione sempre più marcata sia a livello aziendale che a livello di rete di vendita, in quanto è fondamentale generare e vendere business a valore aggiunto”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore