Nuovi prodotti per la famiglia di processori Intel Xeon con FSB a 533 Mhz

Management

Intel presenta nuove schede madri e nuovi chassis basati su chipset che traggono vantaggio da velocità più elevate del bus

Intel Corporation presenta dieci nuovi prodotti per server, ossia cinque schede madri, due chassis e tre controller RAID, destinati a assemblatori di sistemi OEM e integratori di prodotti. Tutti i nuovi prodotti sono basati sul processore Intel Xeon con FSB (Front Side Bus) a 533 MHz, presentato di recente, e sui chipset Intel E7501 e Inte E7505. I componenti pi importanti di questo annuncio sono cinque schede madri destinate alle piattaforme server DP (Dual Processor) basate su processori Intel Xeon, le schede madri Intel SE7501WV2, Intel SE7501HG2, Intel SE7501BR2 e Intel SE7501CW2 per server, che rappresentano una linea completa di schede madri DP per il processore Intel Xeon con FSB a 533 Mhz e per il chipset Intel 7501. La scheda madre Intel SE7505VB2, anche questa per il processore Xeon DP con FSB a 533 MHz, stata progettata per il chipset 7505 per applicazioni server e workstation. La scheda madre Intel SE7501WV2, integrata con lo chassis Intel SR1300 per server da 1U o con lo chassis Intel SR2300 per server da 2U, ottimizzata per gli ambienti server ad alta densit, ad esempio elaborazione a elevate prestazioni e multimedia streaming. La scheda madre Intel SE7501HG2, integrata con lo chassis Intel SC5200 per server, una piattaforma a elevate prestazioni per installazioni da 5U o a piedistallo destinata allinfrastruttura dipartimentale e di gestione dei database. La scheda madre Intel SE7501BR2, supportata dallo chassis SC5200 oltre che dal nuovo chassis Intel SC5250-E per server, unofferta disponibile in grandi quantit che fornisce unelaborazione a elevate prestazioni e ad ampia larghezza di banda per i server di e-Business e per workgroup. Tutte queste nuove piattaforme supportano le pi recenti tecnologie, ad esempio Ultra320 SCSI con RAID 0/1 integrato, il sistema completo Intel Server Management versione 5.5 per la gestione remota dei server, e le connessioni di rete Intel PRO/1000 Gigabit Server per offrire prestazioni elevate di networking, una riduzione dei colli di bottiglia e una maggiore disponibilit tramite caratteristiche evolute per server. La scheda madre Intel SE7505VB2, anche questa integrata con lo chassis Intel SC5250E, una piattaforma server/workstation DP flessibile con porte Serial ATA integrate e uno slot APG 8X per grafica a elevate prestazioni. Infine, per il segmento di mercato dei server a costi contenuti, la scheda madre Intel SE7501CW2 offre i vantaggi di un vero server oltre alla versatilit richiesta nelle piccole e medie imprese. Il nuovo chassis Intel SC5250-E per server una soluzione a costi contenuti per installazioni a piedistallo ideale per il mercato dei server e delle workstation delle piccole e medie imprese, e comprende caratteristiche come una profondit ridotta e opzioni flessibili di storage (ad esempio unit fisse, SCSI hot swap o supporto per Serial ATA). Oltre a questi elementi di base, Intel ha presentato tre nuovi controller RAID Intel per la protezione dei dati evoluta i controller RAID Intel SRCU42L, Intel SRCS14L e Intel SRCZCR, tutti basati sul processore di I/O Intel 80303 e dotati di supporto per le pi recenti interfacce di I/O del disco, ossia Ultra320 SCSI e Serial ATA. Intel ha inoltre annunciato che le piattaforme server Intel SRSH4 e SPSH4 verranno aggiornate per supportare il pi recente processore Intel Xeon MP, disponibile a velocit fino a 2 GHz con una evoluta cache di terzo livello integrata da 2 MB. Queste piattaforme sono destinate agli utenti pi esigenti, dai grandi data center dipartimentali fino agli application server mid tier e back end.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore