Nuovi profili Microsoft

Aziende

Competenze e professionalità sono sempre di più i fattori distintivi su
cui debbono poter contare le aziende. E’ in quest’ottica che sono stati
definiti i nuovi profili professionali Microsoft.

Le gestione delle risorse è sempre più un elemento di fondamentale importanza per la crescita aziendale. Da anni Microsoft è in grado di dare risposte ai bisogni di formazione delle aziende. Proseguendo su questa strada, Microsoft ha delineato nuovi profili professionali It, per venire incontro alle più attuali esigenze del mercato. “La formazione delle risorse è importantissima per sfruttare al massimo le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie ? ha dichiarato Enrico Gaetani, direttore programmi marketing di canale, divisione soluzioni e partner Pmi di Microsoft Italia ? per questo motivo siamo attivamente impegnati nella definizione di profili professionali che rispondano alle esigenze del mercato. Il nostro scopo ? ha aggiunto- è fornire un valido supporto a professionisti e organizzazioni per ottenere sempre il massimo dall’evoluzione tecnologica”. I nuovi profili professionali individuati da Microsoft si distinguono in profili di base e profili legati alle diverse soluzioni tecnologiche. I primi, Junior Developer e Junior System Administrator, riguardano figure professionali che svolgono attività di base per la gestione dell’infrastruttura It. Nell’ambito delle seconde, Microsoft ha delineato le competenze necessarie per svolgere attività di progettazione, implementazione, gestione e sviluppo nelle aree: business intelligence; communication and collaboration; integration; operational efficiency; portals; project management; security; business database management; desktop systems management.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore