Nuovi server Unix da Ibm

ComponentiWorkspace

Per la prossima settimana è atteso il lancio dei nuovi server Unix dotati di processore P5. I sistemi a 64 vie saranno disponibili in autunno.

Qualche mese fa Ibm aveva annunciato la propria roadmap relativa ai nuovi server dotati di processore P5. Rispettando il programma e dopo la presentazione dei primi apparecchi della gamma iSeries, ora è la volta di quella pSeries con sistema operativo Unix. Saranno probabilmente presentati la prossima settimana, secondo indiscrezioni, e saranno disponibili server a due, quattro e sedici processori; mentre per quelli a 64 vie, bisognerà attendere l’autunno. La particolarità più importante delle nuove macchine è la loro capacità di partizione, grazie alla quale un singolo server può far girare più sistemi operativi, come Linux, Aix e i570s. I loro nomi derivano da questa peculiarità, infatti i nuovi server prenderanno il nome di pSeries Aix, oppure pSeries i570 identificando immediatamente la loro configurazione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore