Nuovi servizi on demand per la radiologia ospedaliera

Aziende

Accordo IBM e Teinos

IBM Italia e Teinos, fornitore esclusivo del sistema di gestione elettronica dei servizi di radiologia hanno presentato il primo accordo in Europa che applica le-business on demand allambito sanitario. P@ris, la piattaforma progettata e commercializzata da Teinos, gestisce via Web tutti gli esami radiologici, acquisendoli direttamente in formato digitale e curando anche tutti gli aspetti di prenotazione, reporting, refertazione e archiviazione. Questa rivoluzionaria tecnologia da oggi fruibile in modo assolutamente innovativo, grazie allinfrastruttura tecnologica davanguardia e ai servizi offerti da IBM Global Services attraverso i propri Internet Data Center. Le strutture sanitarie, sempre pi legate a criteri di efficienza e risparmio, possono per la prima volta avere laccesso a servizi di e-business on demand, cio ad applicazioni, processi e altri servizi IT attraverso la rete, sulla base delle proprie necessit, senza dover affrontare ingenti investimenti iniziali, ma pagando secondo leffettivo utilizzo, in modalit pay per use, esattamente come accade quando accendiamo la luce o apriamo il rubinetto dellacqua. Ci permette di effettuare un controllo certo della spesa, poich si determina chiaramente il costo per esame, ridurre i costi di gestione e aggiornamento della soluzione, non pi a carico dellente ospedaliero, usufruire di un servizio dimensionato sulle reali esigenze del momento che, in pi, garantisce unalta affidabilit della memorizzazione dei dati e il loro trattamento nel massimo rispetto della Privacy. Il concetto di tecnologia come servizio, applicato alla radiologia, apre grandi prospettive anche dal punto di vista clinico e organizzativo. Laccesso via Web allarchivio degli esami permette, ad esempio, di effettuare consulti a distanza, utili non solo ai pazienti ma anche al medico specialista, che pu condividere informazioni e pareri in tempo reale con colleghi di altre strutture. Il formato digitale delle immagini radiologiche, inoltre, d la possibilit di migliorare la gestione medica degli esami, consentendo rivisitazioni successive in modo semplice e immediato. A livello territoriale, la diffusione della piattaforma P@ris , unita alla possibilit di accedervi con la tecnologia Web attraverso gli Internet Data Center di IBM, consentir agli ospedali di piccole dimensioni di beneficiare dei servizi di consulto remoto resi disponibili dalle grandi strutture, che hanno a disposizione un maggior numero specialisti e strumenti diagnostici.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore