Nuovo assetto in Az informatica

Aziende

Avviata una riorganizzazione per consentire un miglior approccio sul
mercato, sia nei confronti dei vendor che della clientela.

Az Informatica, distributore del settore informatico, ha ceduto il marchio Computer Point a ByeByte, la quale, per rilanciare i prodotti ha avviato un nuovo programma di affiliazione sul canale. Questa operazione, secondo il distributore, dovrebbe consentire all’azienda di concentrarsi maggiormente sui rapporti con i produttori, in modo da offrire ai dealer non solo prodotti di elevata qualità, ma anche prezzi competitivi. Nella nuova situazione, Mario Paganelli, già amministratore delegato della società, assume la carica di amministratore unico; mentre Simona Masini, si è dimessa dalla carica di presidente del consiglio di amministrazione, pur mantenendo la quota societaria del 6%, e ha assunto il ruolo di amminastratore unico di ByeByte. Il restante capitale sociale di Az Informatica rimane in mano a Paganelli.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore